Questo video mostra un esperimento molto semplice che si può fare in qualsiasi laboratorio scolastico, che utilizza un magnete di neodimio e un tubo di rame. Questo tipo di magneti hanno una potente forza attrattiva e sono utilizzati anche negli hard disk dei computer o negli altoparlanti degli stereo. In questo caso il magnete di neodimio viene fatto cadere in un tubo di rame che ne rallenta in modo abbastanza incredibile e magico la caduta. Non si tratta di un trucco ma di un fenomeno fisico. La sua ridotta velocità di caduta è dovuto alle correnti elettrice superficiali che il crea il magnete crea al suo passaggio, che a loro volta creano un campo magnetico in direzione opposta. Il risultato è come se ci fosse meno forza di gravità.