Sotto le festività natalizie Londra si trasforma e diventa la meta preferita per chi vuole divertirsi e dimenticare tutto tra negozi, luci e addobbi, mercatini, concerti e piste di pattinaggio in pieno centro.

Un viaggio a Londra sotto le festività natalizie può essere un’esperienza indimenticabile. Per l’occasione da novembre a gennaio la grande città ospita iniziative culturali e la possibilità di dedicarsi allo shopping con i saldi che iniziano il 26 dicembre. Strade addobbate, luci scintillanti, musiche di Natale diffuse, vetrine decorate e tante possibilità di divertirsi anche solo passeggiando per Hyde Park dove si respira un clima decisamente natalizio tra Luna Park, una splendida pista da pattinaggio su ghiaccio all’aperto e mercatini a tema.

Per chi non resiste allo shopping e ai saldi l’appuntamento è con i grandi magazzini Harrods dove è possibile acquistare regali di tutti i tipi, mentre il rischio è di perdersi tra le bancarelle dei famosi mercatini natalizi dove si trovano cose fatte a mano e prodotti tipici. L’unico neo di Londra è la completa chiusura di negozi e esercizi pubblici il giorno 25 dicembre, un inconveniente che si può superare organizzandosi prima e armandosi di buona volontà per gustarsi a piedi la bellezza della città.