Lettori dvd portatili fissi player blu-ray

Le maggiori marche produttrici di lettori dvd portatili e di modelli fissi, capaci di leggere un’ampia gamma di formati audio e video, i player blu-ray con qualità ultra Hd e la possibilità di vedere film in 4K

Nell’era dello streaming parlare di lettori dvd potrebbe sembrare anacronistico. In realtà malgrado tutto, i negozi di noleggio, piuttosto che quelli che vendono dvd, esistono ancora, come sicuramente ci sono ancora molti appassionati di cinema che hanno nelle loro case decine di film in formato dvd, senza considerare la qualità HD oggi raggiunta dai lettori Blu-ray e la possibilità che offrono di trasformare un normale televisore in uno smart tv collegabile alla rete.

C’è da dire che non solo il compact disc stanno per andare in pensione, ma tra qualche tempo anche i Dvd con una capacità di qualche Gigabyte per immagazzinare musica o film sembreranno ridicoli con l’arrivo dei super dvd.  Come vedremo si tratta di supporti molto più capienti, ma il loro ingresso sul mercato non è scontato data la continua evoluzione della tecnologia che rende vecchia ogni cosa in pochi anni dalla scoperta.

Storia dei dvd

Era il 1980 quando il compact disc, inventato dalla Sony insieme alla Philips, entrò sul mercato con i suoi 750 Megabyte (capacità scelta dal presidente della Sony, sembra affinchè potesse contenere tutta la nona sinfonia di Beethoven). Stessa capienza anche per i Cd rom con cui iniziò l’epoca della masterizzazione di software e musica. Poi nel 1999 arrivarono i Dvd con i loro 1,4 GB diventati nel tempo 2,8, 4,7… 17 GB con la tecnologia due lati e doppio strato. Infine siamo ai Blu-ray Disc in grado di raggiungere 200 GB di memoria e ai recentissimi dischi olografici della Sony da 500 GB di dati…

Certo, 500 GB sono tanti, ma per il futuro si parla addirittura di 10 terabyte, ovvero 10.000 GB. Com’è possibile? Un gruppo di ricercatori australiani ha realizzato un Super Dvd con una nuova tecnologia in grado di aumentare la capienza fino a 1,6 – 10 terabyte, che potrà contenere oltre 300 film o addirittura 250.000 canzoni. I Super Dvd possono contare su una nuova tecnologia di registrazione ottica definita “a cinque dimensioni”, contro le due dei tradizionali Cd e Dvd. In pratica, per aumentare lo spazio immagazzinabile, si registrano dati con diverse lunghezze d’onda della luce e inoltre si varia l’angolo del laser di registrazione.

Comunque ci vorranno ancora alcuni anni perchè il Super Dvd faccia il suo ingresso nel mercato. I dubbi che circondano il Super Dvd non sono di tipo tecnologico, ma piuttosto riguardano l’effettiva necessità di un suo inserimento in un mercato in continua evoluzione. Con le linee veloci film e musica si scaricheranno sempre più velocemente da internet e sarà superfluo immagazzinare file. Nel caso ce ne fosse ancora la necessità, lo si può fare molto più agevolmente usando supporti di memoria Ram tipo chiavette Usb che dalla loro hanno anche il fatto di non richiedere lettori di Super Dvd tanto particolari.

Marche lettori dvd

Prima di dedicarsi totalmente al download di film e allo streaming attraverso internet, c’è poi chi preferisce avere un supporto fisico tra le mani, un piacere difficile da dimenticare. Ecco all’ora che l’acquisto di lettori dvd ha ancora un senso, magari portatile con schermo interno da dare ai bambini in auto nei viaggi, piuttosto che fisso da collegare ad un nuovo televisore. Ecco una rassegna delle migliori case produttrici.

Samsung Player e registratori e lettori dvd Blu-ray per godere da casa film e video preferiti in ultra HD con immagini nitide e perfette. Modelli Smart Hub per l’accesso ai contenuti di internet come con Smart TV

Philips Lettori blu-ray dvd anche nella versione con lettore unita al televisore. Utilizzo semplice e intuitivo per immagini in full HD nitide, chiare e dai colori vivaci. Portatili con schermo per godere l’intrattenimento cinematografico ovunque

Sony Stile e qualità nella gamma Sony di lettori Dvd Full HD 3D e dei lettori Blu-ray Disc ad Alta Definizione con upscaling 4K per un’ottima qualità audio e video che comprende anche la fruizione dello streaming dei contenuti online

Pioneer Dagli avanzatissimi ed eleganti Blu-ray player, una vasta scelta che comprende anche lettori dvd portatili che leggono una ampia varietà di formati audio e video anche in 4K dallo stile e dalla tecnica costruttiva di primo piano per musica ed immagini di elevata qualità, anche con connessione opzionale ad internet per vedere ed ascoltare contenuti in streaming

Super Dvd da 10 Tb

Non solo il compact disc stanno per andare in pensione, ma tra qualche tempo anche i Dvd con una capacità di qualche Gigabyte per immagazzinare musica o film sembreranno ridicoli. Un gruppo di ricercatori australiani ha realizzato un Super Dvd con una nuova tecnologia in grado di aumentare la capienza fino a 1,6 – 10 terabyte, che potrà contenere oltre 300 film o addirittura 250.000 canzoni.

Questo sistema tra l’altro offre notevoli vantaggi da un punto di vista della produzione industriale, rispetto ad esempio anche ai dischi olografici, in quanto il processo di registrazione non è molto diverso da quello attualmente in uso nei Cd e Dvd. Comunque, anche se i ricercatori australiani sono già in contatto con Samsung per la realizzazione di un lettore compatibile, ci vorranno ancora alcuni anni perchè il Super Dvd faccia il suo ingresso nel mercato.

I dubbi che circondano il Super Dvd non sono di tipo tecnologico, ma piuttosto riguardano l’effettiva necessità di un suo inserimento in un mercato in continua evoluzione: tra 5-10 anni film e musica probabilmente si scaricheranno molto più velocemente di ora da internet grazie a computer e apparati portatili sempre connessi. Sarà quindi forse superfluo immagazzinare file e nel caso ce ne fosse ancora la necessità, lo si potrà fare molto più agevolmente usando supporti di memoria Ram tipo chiavette Usb (molto più capienti ed economiche di quelle attuali), che dalla loro hanno anche il fatto di non richiedere lettori di Super Dvd tanto particolari.