Si chiama Jam with Chrome il nuovo esperimento che Google dedica alla musica. Non quella da ascoltare o da acquistare nel suo store digitale, ma quella da suonare in tempo reale direttamente online davanti al computer con il browser Chrome e non da soli, ma meglio se in compagnia dei propri amici magari lontani migliaia di chilometri.

Il nuovo gioco musicale realizzato per Chrome, il browser più diffuso al mondo, sfrutta le ultime funzionalità web dell’Html5 con le tecnologie Web Audio (per il controllo del suono), Websockets (consente agli utenti online di interagire in tempo reale), Canvas (funzione per controllo preciso di eventi visualizzati) e Css3, trasformando internet in una piattaforma collaborativa per fare musica insieme. Le band che si possono formare online per suonare in tempo reale possono comprendere un massimo di 4 amici collegati ad internet contemporaneamente, che attraverso il browser Chrome possono suonare 19 tipi di strumenti diversi come chitarre (acustica, classica, distorta, funky, suono pulito o crunch), bassi (acustico, suonato con plettro o dita), batterie (standard, spazzole, drum machine techno e analogica), tastiere e pianoforti, sintetizzatori e arpeggiatori.

Gli strumenti si suonano utilizzando il mouse ed è possibile scegliere una riproduzione automatica di accordi, arpeggi, ritmi e melodie, tonalità, piuttosto che suonarli direttamente. Insomma un gioco davvero completo con una interfaccia molto pulita, gradevole e veloce che consente di invitare gli amici della propria band attraverso Twitter, Google+ o Facebook.