iphone x

Apple presenta iPhone X, dispositivo che dovrebbe segnare il futuro della tecnologia nel campo della telefonia mobile. A dieci anni dal suo primo smartphone cosa è cambiato in prezzo dimensioni e caratteristiche?

Oggi si parla dell’iPhone X come di una grossa novità. Vedremo poi di cosa si tratta, ma dieci anni fa Apple entrava nel campo della telefonia mobile rivoluzionando davvero il mercato degli smartphone. Il prodotto presentato il 9 gennaio 2007 da Steve Jobs univa caratteristiche di ottimo livello ad un design unico e riconoscibile.

Il primo iPhone riscosse subito un successo incredibile: sono famose le code davanti agli Store Apple. L’azienda era riuscita a ripetere lo stesso fenomeno che per i maniaci della tecnologia succedeva con i computer. Ma anche con gli appassionati di musica con l’era dei lettori musicali iPod di cui il nuovo dispositivo prendeva il posto. Poi sono arrivati gli smartphone tanto che oggi l’iPhone rappresenta il 63% per cento delle vendite di Apple. L’anno scorso la casa di Cupertino ha fatturato 215,6 miliardi di dollari di entrate con un profitto è di 45,6 miliardi di dollari.

Ma cosa aveva di così eccezionale il primo iPhone per sbaragliare il mercato e diventare il riferimento di ogni casa costruttrice di prodotti elettronici?

iPhone smartphone rivoluzionario

Innanzitutto c’era il prezzo. L’iPhone 3G venduto nel 2008 costava 499 dollari. Ogni altro telefono di qualsiasi produttore sarebbe costato meno, anche perchè aveva sicuramente caratteristiche decisamente inferiori. Poi c’erano altre caratteristiche decisamente innovative che oggi diamo per scontate perchè sono presenti praticamente su ogni smartphone di qualsiasi fascia e prezzo:

  • Telefono senza tasti, completamente di vetro con schermo multi-touch. Vi ricordate i BlackBerry? Da allora sono scomparsi. Apple ha citato in giudizio anche samsung per avere copiato il design.
  • Browser Safari per dispositivi mobili ha reso finalmente possibile guardare internet con lo smartphone
  • Utilizzo di pollice e indice per ingrandire le foto e zoomare qualsiasi contenuto visualizzato sul telefono
  • Sensore di movimento per ruotare il display. Creato per leggere le pagine Web in formato più ampio, ha rivoluzionato il mondo dei videogame
  • Fotografie e selfie sono diventate parte della vita quotidiana grazie ad interfaccie e app semplici sviluppati per prime da iPhone. Oggi si scattano 1.200 miliardi di foto digitali di cui l’80% da smartphone
  • App Store ha cambiato il modo in cui viene creato e distribuito il software. Aperto nel 2008 per l’iPhone 3G, oggi contiene oltre 2 milioni di applicazioni. Insieme a Google Play fattura 10,5 miliardi di dollari all’anno

iPhone X prezzo e caratteristiche

Il primo iPhone ovviamente non ha niente a che vedere con i modelli attuali di smartphone e pure aveva una serie di difetti notevoli. Ad esempio la durata della batteria scarsa, niente 3G, fotocamera di soli due megapixel e prezzo alto. Dieci anni dopo cosa è successo? Ecco caratteristiche principali, specifiche e prezzo del nuovo iPhone X:

  • Design Basta custodia in alluminio utilizzata sugli iPhone 7: il nuovo modello è tutto in vetro e decisamente molto elegante
  • Display Schermo OLED Super Retina da 5,8 pollici. Assicura nero assoluto e bianchi più luminosi, minor consumo energetico e tempi di risposta più rapidi rispetto ai display LED.
  • Sblocco con viso iPhone X include una nuova tecnologia per sbloccare il telefono con il sistema di riconoscimento facciale Face ID.
  • Pulsante home Non c’è più. Un ampio schermo tattile ha preso il suo posto garantendo una misura più ampia dello schermo in dimensioni più contenute
  • Processore Bionic A11 con 6 core chip più potente mai usato in uno smartphone.
  • Ricarica senza fili Attraverso una serei di accessori forniti da Belkin e Mophie. La batteria dura due ore in più del precedente modello
  • Impermeabile iPhone X non teme l’acqua e può essere immerso fino ad un metro per 30 minuti
  • Prezzo iPhone X Il nuovo smartphone si può preordinare direttamente sul sito della Apple ad un costo che parte da 1.189 nei due colori argento e nero.