iphone 5

iPhone 5c e 5s sono due smartphone simili da vedere ma con caratteristiche molto diverse perchè rivolti a due diversi tipi di pubblico. Se da un lato Apple rimane preda ambita dei tecnomaniaci, dall’altro scendono i prezzi?

E’ la prima volta che vengono presentati insieme due telefoni da Apple e vediamo perchè: iPhone 5s è l’ammiraglia, monta iOS 7 e anche se esteticamente è identico all’iPhone 5, in realtà è due volte più potente come schermo e velocità di calcolo grazie ad un chip A7 a 64 bit. Dal lato fotocamera ha sensore più grande, migliorano le lenti e il flash per realizzare belle foto anche in ambienti chiusi e per i video c’è una nuova funzionalità per l’acquisizione di filmati in slow motion. Dal punto di vista sicurezza ha un lettore di impronte digitali Touch ID che renderà obsoleti codici di sicurezza e password per proteggere i dati personali. Movimenti, rotazione, velocità saranno controllati da un apposito chip M7 che promette miracoli nel settore fitness con nuove applicazioni dedicate. I prezzi saranno 699 euro per il 16Giga, 799 per il 32G 899 per il 64G.

Se il prezzo è troppo alto per le vostre tasche, nessun problema, ecco il nuovo iPhone 5c che anche se non è al top della gamma, comunque è meglio del modello attuale: display Retina da 4 pollici, 8 megapixel fotocamera mentre esteticamente ha una scocca in policarbonato in vari colori. Peccato che non sia esattamente uno smartphone low cost perchè se è vero che costa meno del fratello maggiore, Apple deve avere pensato che al posto di offrire in offerta il vecchio modello, fosse meglio metterne sul mercato uno nuovo di fascia medio alta. I prezzi? 599 euro per il 16Giga e 699 per il 32Giga. Insomma, per adesso il culto dell’oggetto del desiderio ambito ed irresistibile (anche nel prezzo) è salvo, per aggiudicarselo basterà attendere l’arrivo in Italia previsto per dicembre.