L’internet satellitare consente l’accesso al web tramite satelliti in orbita terrestre, estendendo la connettività in aree remote senza infrastrutture solo con l’uso di una parabola. Caratteristiche e costi di una tecnologia fondamentale per colmare il divario digitale

La connessione a internet è ormai una necessità per molti aspetti della vita quotidiana, dal lavoro allo studio, dallo svago alla comunicazione. Tuttavia, non tutti possono usufruire di una connessione veloce e stabile, soprattutto chi vive in zone rurali, montane o isolate, dove le infrastrutture di rete fissa sono scarse o assenti e la telefonia mobile non ha segnale. Per queste persone esiste una soluzione: l’internet satellitare.

Questo metodo di connettività consente l’accesso al web tramite la ricezione di segnali da satelliti in orbita terrestre e può essere una soluzione cruciale per fornire accesso milioni di persone. L’Internet satellitare rappresenta una tecnologia innovativa ma come funziona esattamente e quali sono le sue principali caratteristiche? In questo articolo, esploreremo in dettaglio il funzionamento di questa tecnologia, insieme alle sue applicazioni e limitazioni.

Indice

Cos’è l’internet satellitare?

L’internet satellitare è un tipo di connessione che sfrutta i satelliti artificiali in orbita attorno alla Terra per trasmettere e ricevere dati. A differenza della connessione tradizionale, che si basa su cavi di rame, fibra ottica o onde radio terrestri, queso tipo di connessione non richiede alcuna infrastruttura a terra, se non una parabola e un modem da installare presso l’utente finale. I fornitori di servizi Internet satellitari inviano segnali ai satelliti in orbita geostazionaria, che poi li ritrasmettono verso le antenne degli utenti finali.

Il funzionamento dell’internet satellitare è semplice: il modem invia una richiesta di accesso a un determinato sito web o servizio online al satellite più vicino, che la inoltra a una stazione terrestre collegata alla rete internet. La stazione terrestre elabora la richiesta e invia la risposta al satellite, che la ritrasmette al modem dell’utente. Il tutto avviene in pochi secondi, ma con un ritardo maggiore rispetto alla connessione tradizionale, dovuto alla distanza tra il satellite e la Terra.

Gli operatori di servizi internet satellitari garantiscono un funzionamento efficiente e affidabile della connessione, nonostante le sfide derivanti dalla comunicazione via satellite, come la latenza e la congestione del segnale. Rispetto alle connessioni a fibra ottica e via cavo, ciò può influire sulle prestazioni di alcune applicazioni che richiedono tempi di risposta rapidi, come il gaming online e la videochiamata ad alta definizione.

Pro e contro del web via satellite

L’internet satellitare offre alcuni vantaggi rispetto alla connessione tradizionale. La copertura può raggiungere qualsiasi zona del pianeta, anche le più remote o difficili da cablare, garantendo una connessione ovunque ci si trovi. Richiede solo una parabola e un modem da collegare alla presa elettrica, senza bisogno di opere murarie o permessi particolari. E’ meno vulnerabile agli attacchi informatici o alle interferenze elettromagnetiche rispetto alla connessione tradizionale, in quanto i dati viaggiano attraverso lo spazio e non attraverso cavi o antenne.

Tra gli altri vantaggi dell’internet satellitare c’è il fatto che può essere particolarmente utile in situazioni di emergenza e disastri naturali, in cui le infrastrutture terrestri possono essere danneggiate o inagibili.Per questo è ampiamente utilizzata in settori come la navigazione marittima, l’aviazione e la ricerca scientifica, in cui la connettività affidabile è essenziale per la sicurezza e la comunicazione efficace.

Tra gli svantaggi principali il primo è il costo maggiore rispetto alla connessione tradizionale, sia per quanto riguarda l’attivazione che per quanto riguarda il canone mensile. Spesso i provider impongono limiti di traffico dati o velocità, che possono comportare costi aggiuntivi in caso di superamento. Il secondo è la latenza più elevata rispetto alla connessione tradizionale, ovvero il tempo che intercorre tra l’invio e la ricezione di un dato.

La latenza può influire negativamente sulle prestazioni di alcuni servizi online, come il gaming, lo streaming o le videochiamate. Infine l’internet satellitare può subire delle variazioni di qualità a seconda delle condizioni atmosferiche in caso di nuvole, pioggia o tempeste. Questi fenomeni possono ridurre la potenza del segnale o causare delle interruzioni della connessione.

Offerte di internet satellitare

L’avvento dell’internet satellitare sta avendo un impatto significativo sul settore della telefonia fissa e non solo. In Italia ci sono diversi provider che offrono questo servizio. Alcuni sono nuovi, mentre altri stanno estendendo la copertura del servizio e migliorando la qualità complessiva della connessione. Ognuno di essi ha caratteristiche, costi e coperture differenti, quindi è importante confrontare alcune caratteristiche prima di scegliere quello più adatto alle proprie esigenze.

La velocità di download e di upload determina la rapidità con cui si possono scaricare o caricare dati dalla rete. Il traffico dati che può essere illimitato, limitato o differenziato con costi aggiuntivi a seconda dell’orario o del tipo di servizio. Inoltre è da considerare il servizio offerto dal provider, che può comprende l’assistenza tecnica, la garanzia, la qualità del segnale e la disponibilità della connessione.

Starlink è la società di Elon Musk per la banda ultra larga. Con una latenza tra i 20-40 millisecondi attualmente consente una velocità tra 50 Mb/s e 150 Mb/s (20 Mb/s in upload), che potrebbe raddoppiare quando altri satelliti saranno lanciati in orbita ad una distanza inferiore degli attuali. La distanza dei satelliti è un aspetto fondamentale per diminuire la latenza e aumentare la velocità di connessione.

SkyDSL Usa il satellite KA-SAT e offre diverse tariffe che includono una velocità di download fino a 50 Mbps e di upload fino a 6 Mbps, una connessione illimitata dalle 0 alle 6 e la possibilità di aggiungere opzioni extra come la telefonia VoIP o la TV satellitare.

Konnect Servizio di internet satellitare lanciato da Eutelsat nel 2020. Konnect usa il satellite omonimo, che ha una capacità di 75 Gbps e copre tutta l’Europa e l’Africa. Offre diverse opzioni di abbonamento che includono una velocità di download fino a 100 Mbps e di upload fino a 10 Mbps e la possibilità di aggiungere opzioni extra come la telefonia VoIP o la TV satellitare..

Satelliti sono il futuro del web?

L’internet satellitare non è ancora molto diffuso per i problemi visti in precedenza tecnologici e di costo. Grazie all’ingresso di società pubbliche e private nel mercato, come da esempio Oneweb, la banda larga satellitare funzionerà sempre meglio a costi accessibili. Oggi il prezzo dell’internet satellitare è ancora elevato, ma secondo un rapporto di Euroconsult entro il 2029 sarà utilizzato da 110 milioni di utenti.

Che l’internet satellitare sia la tecnologia del futuro lo dice anche la nuova voglia di spazio dei miliardari del web. L’intenzione è lanciare decine di migliaia di piccoli satelliti nello spazio per garantire una migliore copertura in tutto il mondo. Se Elon Musk con Starlink sta già raccogliendo milioni di utenti, Amazon Kuiper è il progetto di Bezos per piazzare migliaia di satelliti nelle orbite a centinaia di chilometri sopra la Terra.

Attualmente una metà della popolazione mondiale non è connessa ad internet, ma una volta che la rete ad orbita bassa sarà completata con i previsti 42 mila satelliti, Starlink e i sistemi analoghi potranno raggiungere ogni area remota senza infrastrutture costose semplicemente con una antenna parabolica. Pazienza se gli astronomi faranno sempre più fatica ad osservare il cielo in ambito scientifico per un traffico spaziale sempre più intenso.


Articolo precedenteOfferte telefonia fissa e internet casa
Articolo successivoGrande Fratello storia edizioni polemiche
Autore: Redazione
Da due decenni esploriamo idee che dalla musica coinvolgono cultura, società e lifestyle. Scrivendo di passioni, tecnologia, mercato, economia e benessere, trattiamo alcuni temi anche per stimolare riflessioni che promuovano uno stile di vita più armonioso e consapevole. Le nostre pubblicazioni hanno raggiunto milioni di lettori.