Un motore di ricerca per trovare radio online in qualsiasi parte del mondo e consultare un database formato da oltre 10.000 emittenti radiofoniche, delle quali oltre 2500 da ascoltare direttamente online in streaming via computer o palmare.

Creato nel 1994 dal MIT per censire le radio nel web, oggi Radio Locator è gestito dalla Theodric Technologies LLC e si avvale sia degli aggiornamenti forniti dagli utenti, che del database del Federal Communications Commission (FCC) degli Stati Uniti, l’Autorità per le Telecomunicazioni che si occupa di controllare la potenza di trasmissione, l’altezza delle antenne, la longitudine e la latitudine delle radio.

Grazie a questi parametri, sul sito è già possibile individuare la stazione radio più vicina all’utente ed è intenzione degli sviluppatori offrire la possibilità di scegliere direttamente una radio cliccando sulle mappe delle città prescelte. Una opzione che potrà essere utilizzata anche su palmari e pocket PC con sistemi Palm OS e Windows CE. Per chi ancora non lo sapesse, per ascoltare una web radio è necessario un collegamento ad Internet e un lettore multimediale, come Windows Media Player o RealPlayer. Poi si tratta solo di scegliere cosa ascoltare, sintonizzandosi sulla emittente desiderata, in pratica collegandosi con il sito della radio. L’offerta è molto ampia ed esistono anche radio tematiche che trasmettono solo un determinato genere musicale.