foto jazz harlem storia

E’ stato recentemente inaugurato dal trombettista Wynton Marsalis un nuovo tempio del Jazz al Lincoln Center di New York. Si tratta del primo spazio al mondo non a fini di lucro dedicato esclusivamente alla musica jazz, un grande centro per concerti ma che comprende anche aule per corsi, prove e studi di registrazione. Fulcro del progetto è l’auditorium, dotato di tre sale da concerto sviluppate e costruite secondo le più moderne tecnologie per soddisfare le esigenze degli spettatori e offrire il massimo in termini di flessibilità strutturale e di acustica del suono, per concerti jazz e spettacoli di danza, opere e musica sinfonica jazz. Costruito in quattro anni, il Lincoln Center è costato 128 milioni di dollari e comprende il Rose Theater che contiene da 1.100 a 1.200 spettatori, la Sala Allen (300 a 500 poltrone) con grande vetrata e vista sul Central Park e il Dizzy’s Club che può accogliere 140 persone ed ha anch’esso la vista sul parco e i grattacieli.