Ecco il video del primo premio del Mitsubishi Chemical Junior Designer Award vinto dal giapponese Jun Fujiwara. Si intitola il suono della bottiglia ed è una moderna versione dei vecchi messaggi della bottiglia rilasciati in mare e trasportati dalle correnti oceaniche. Qui ad essere trasportato dal vento e non dal mare, è la creatività: infatti la Sound bottle funziona come un registratore digitale in grado di riprodurre le voci o i suoni registrati come fossero musica grazie a loop ripetitivi automatici preprogrammati. Una idea sicuramente interessante e affascinante che racchiude storia e innovazione, in un contesto dove suoni e rumori spesso si fondono per diventare magari nuove forme di musica e di arte.