grammy awards

Tempo di crisi e di vacche magre? Non per tutti. Anche nel settore musicale che certo nel suo insieme non gode di ottima salute ci sono delle eccezioni, o meglio ci sono artisti che continuano a guadagnare un sacco di soldi, magari non con la musica, o meglio non solo.

Come ogni buon imprenditore, anche chi è arrivato al top della musica infatti diversifica la propria attività, tanto che molti dei nomi in questa lista guadagnano una parte considerevole di reddito al di fuori della loro musica, mentre altri guadagnano più grazie alla valorizzazione del proprio marchio personale piuttosto che alla reale produzione di album o singoli. La Riviste Forbes nel fare questa classifica 25 musicisti più ricchi al mondo, ha stimato i guadagni totali da maggio 2011 a maggio 2012 tra album e canzoni vendute, tour, merchandising al netto di spese di gestione, costi legali e imposte. Al primo posto c’è la leggenda dell’hip-hop e mega-produttore Dr. Dre con 110 milioni di dollari, grazie soprattutto alla sua linea di cuffie Beats.

Segue Roger Waters (Pink Floyd) con 88 milioni dollari, Elton John (80 milioni), U2 (78 milioni), Take That (69 milioni), Bon Jovi (60 milioni), Britney Spears (58), Paul McCartney (57), Taylor Swift (57), Justin Bieber (55), Toby Keith (55), Rihanna (53), Lady Gaga (52), Foo Fighters (47), Diddy (45), Katy Perry (45), Kenny Chesney (44), Beyoncé (40), Red Hot Chili Peppers (39), Jay-Z (38), Coldplay (37). Alla fine, Adele (35 milioni di dollari, Kayne West con 35 milioni, Michael Bublé con 34 milioni dollari e Sade a 33 milioni dollari.