Mani battono su tastiera di pc per guadagnare con un sito

Gestite un blog di contenuti? Se siete blogger e amate scrivere potete guadagnare con un sito grazie ad Adsense per publisher, un servizio di Google per inserire pubblicità negli articoli e ricevere click in cambio di denaro

Se volete capire come guadagnare con un sito questo articolo cercherà di chiarirvi le idee ma prima serve una breve parentesi introduttiva. Oggi su internet tutti siamo in qualche modo produttori di contenuti. Basta collegarsi ad un social network famoso per capire come ci siano miliardi di persone in tutto il mondo che pubblicano testi e immagini. Lo fanno gratis, nessuno li paga, anche se sono il vero motore di tutta la faccenda. Facebook, Twitter mettono semplicemente a disposizione una piattaforma da riempire di pensieri e devono tutto ai propri utenti. La voglia di apparire, esprimersi, comunicare, condividere e quindi esistere, fa il resto.

Su internet però scrivono anche giornalisti pubblicisti esperti di ogni materia che non si limitano a pubblicare post su Facebook, ma aprono siti e blog, anche molto letti e frequentati. Per questi nuovi scrittori online si apre la possibilità di guadagnare con un sito inserendo pubblicità negli articoli. E’ quindi sufficiente creare un blog scrivendo i propri pensieri per diventare ricchi? Ovviamente no. Non è certo facile guadagnare soldi lavorando ad un proprio progetto editoriale online. Blogger e influencer dei più vari settori ci provano ogni giorno e utilizzando il servizio Adsense di Google, alcuni hanno trasformato la loro passione della scrittura in lavoro.

Come guadagnare con un sito

Tutti leggiamo quotidianamente decine di portali di notizie o informazioni online. Ci sono i quotidiani nelle versioni elettroniche, riviste di ogni genere e grado, ma anche blog e altri siti di informazione. Prima di internet chi voleva pubblicare un qualsiasi giornale doveva disporre di finanziamenti cospiqui per mettere insieme una redazione di giornalisti che scrivessero articoli da stampare su carta. Le vendite in edicola e la raccolta pubblicitaria rappresentavano le entrate che consentivano agli editori di svilupparsi.

Con internet tutto è diventato molto più semplice. Creare un blog può costare solo qualche centinaia di euro, ma il concetto non cambia: chi vuole guadagnare con un sito ha bisogno di lettori e pubblicità. Quanti lettori? Molti. Il mondo online per essere remunerativo ha bisogno di grandi numeri: servono centinaia di migliaia o milioni di utenti al mese. Solo una esigua percentuale cliccherà sui banner in grado di generare profitti. Se volete dare un occhio ai siti più visitati, capirete che malgrado tutto, in testa ci sono quasi esclusivamente grandi gruppi editoriali. Riassumendo per guadagnare con un sito servono:

  • Buoni contenuti originali Bisogna sapere scrivere bene ed essere esperti di qualche argomento. Le nicchie di mercato possono offrire i rendimenti migliori.
  • Essere esperti di Seo ovvero conoscere le strategie per essere primi sui motori di ricerca. La Search Engine Optimisation è uno dei fattori principali per il successo di un blog o di un sito di informazioni online.
  • Inserire pubblicità sul sito La pubblicazione di banner e annunci è il mezzo migliore per guadagnare con un sito. La raccolta pubblicitaria online negli ultimi anni è cresciuto a doppia cifra arrivando a circa 3 miliardi di euro.

Cos’è Adsense di Google

Google Adsense è il sistema che consente ai publisher di guadagnare con un sito online pubblicando annunci pertinenti ai contenuti testuali. Funziona in parallelo a Google Adwords, un servizio a pagamento che utilizzano le aziende per veicolare un certo numero di click sui loro negozi online, acquistando un certo numero di utenti. Chi ha un sito o un blog e vuole monetizzarlo, non deve fare altro che inserire all’interno dei contenuti online i codici degli annunci forniti da Google.

In questo modo i publisher forniscono a Google degli spazi pubblicitari sul proprio sito su cui compariranno gli annunci delle aziende. Non si tratta di banner casuali ma molto targettizzati su determinate chiavi di ricerca, su cui cliccheranno esclusivamente gli utenti interessati ad un certo argomento. Più sarete bravi a scrivere articoli interessanti, più utenti cliccheranno sui banner  e a voi andrà una percentuale dei guadagni.

Blog Adsense E’ il blog ufficiale in italiano del Team di Google con tutte le ultime novità del famoso programma per publisher. Qui è possibile scoprire come ottimizzare i rendimenti, se sono usciti nuovi formati di annunci e molto altro ancora sul mondo della pubblicità online

Guida Adsense Cos’è e come si può guadagnare con Adsense, dall’aprire un account fino all’integrazione degli annunci sul proprio sito e alle regole e a i trucchi per imparare a guadagnare di più

Forum Google Regolamenti, norme, come incrementare i guadagni e molto altro direttamente nel forum ufficiale di Google. Se avete dei dubbi o delle domande, questo è il posto giusto per trovare tutte le risposte. Un forum molto partecipato con tutte le discussioni su formati, posizione dei banner, codici, guadagni e altri dubbi degli utenti che usano il programma per publisher di Google da molti anni.