motori di ricerca italiani

Google, il più importante motore di ricerca del web, ha aggiunto un nuovo servizio che consente di trovare notizie e informazioni sugli artisti del mondo della musica.

I responsabili di Google hanno deciso di inserire questa nuova opzione di ricerca tematica dopo avere scoperto, attraverso l’analisi delle query di ricerca, che moltissimi utenti, sul famoso motore, cercano principalmente informazioni di carattere musicale. Per vedere il funzionamento del Google Music Search in lingua inglese, è sufficiente andare all’indirizzo google.com/musicsearch. Per gli utenti di Google.com, i risultati relativi alla ricerca musicale sono già disponibili in modo automatico: digitando il nome di un artista o cantante nella pagina principale del motore, sopra i risultati tradizionali, compaiono notizie, album e immagini.

Altri link consentono di trovare recensioni, titoli di canzoni e ovviamente negozi online di musica e mp3. In questa nuova operazione, Google è supportata dagli archivi di Apple Computer, RealNetworks, eMusic, da negozi online come Amazon, Wal-Mart Stores e da altri ancora.Gli analisti pensano che questo nuovo servizio potrà avere importanti ripercussioni nel mercato. In vista di un ulteriore ampliamento delle vendite di musica online, i music store indicizzati da Google avranno infatti enormi vantaggi di visibilità. In questo modo, Google potrebbe diventare anche una fondamentale porta d’accesso nel settore della musica. Ma anche gli utenti potranno avere dei vantaggi, con un servizio a marchio Google che consentirà di confrontare i prezzi praticati dai vari music store. I quali, forse saranno costretti a diminuire i prezzi per conquistare clienti. Di certo Google vorrà mantenere alto il suo nome anche nel settore della musica, offrendo un servizio utile e credibile, come è nella sua storia.