seduto

Dopo l’allarme lanciato dagli esperti per il 20% di ragazzi italiani che non fanno sport, arrivano dati ancora più allarmanti della Società Italiana di Pediatria: i giovani passano seduti 11 ore al giorno.

Si tratta addirittura del 60% della giornata passati seduti tra scuola, Internet e Tv. Per forza poi i giovani di oggi hanno capacità fisiche inferiori del 10% rispetto a quelle dei loro nonni, come testimoniato da un altra indagine condotta recentemente in Norvegia. L’indagine statistica realizzata su un campione di 2081 studenti maschi e femmine della classe terza media inferiore ha verificato che ogni adolescente passa in media 3-4 ore seduto tra tv e computer, 4 ore seduto al banco di scuola, un’ora e mezza seduto tra pranzo e cena, e un’ora e mezza seduto a fare i compiti.

Ecco l’allucinante somma di 11 ore al giorno senza fare alcuna attività fisica che negli ultimi anni è in aumento per la diffusione di internet e della sempiterna televisione che incolla gli occhi al monitor e il fondoschiena alla sedia per più di tre ore al giorno al 17,3% dei giovani e addirittura sei ore per il 5% del campione. Solo il 30% degli adolescenti pratica sport per più di 4 ore alla settimana e circa il 40% per meno di due ore alla settimana. Se a tutto questo aggiungiamo le cattive abitudini a tavola, abbiamo davvero un quadro perfetto per la salute dei nostri giovani: forse è il caso che qualcuno se ne preoccupi seriamente.