gatto

Apre nel cuore della moda a Milano il primo negozio di Giada, un brand di lusso cinese ancora poco conosciuto dal grande pubblico ma già noto al mondo del fashion italiano che guarda con ansia al nuovo fenomeno.

La Cina investe anche il mercato della moda e si piazza in via Montenapoleone a Milano in uno spazio degno di una grande griffe italiana per lanciare i suoi prodotti che sembrano avere un successo strepitoso sul territorio cinese dove si registra un’espansione senza precedenti. Ma qual’è la sua storia? Giada nasce nel 2005 in Italia dalla ex stilista di Max Mara Rossana Dalolio, acquisito poi dal gruppo RedStone, uno dei maggiori poli del lusso in Oriente che ne ha decretato il successo in Cina e ora si appresta alla grande espansione europea partendo da Milano, naturalmente. L’apertura del negozio è prevista per febbraio mentre la moda italiana si prepara all’invasione di marchi stranieri in un mercato che forse per troppo tempo era rimasto appannaggio del prestigio del Made in Italy.