Gatto

Cosa sapere prima di acquistare un gatto: razze e qualità, informazioni e curiosità su gatti in vendita con pedigree e randagi. Perchè i felini sono gli animali più amati nella storia dell’uomo e sono diffusi in tutto il mondo

Il gatto è forse l’animale domestico più amato da grandi e bambini. Sicuramente è più diffuso del cane, anche perchè non è raro che nelle case vengano ospitati più gatti, rispetto ad un solo cane. In effetti avere più esemplari è molto più semplice che non con i cani, pronti ad azzuffarsi e molto più onerosi in termini di cure e tempo da dedicare loro.

Il gatto non ha bisogno di molto spazio e si adatta perfettamente alle nostre piccole abitazioni moderne. Non fa rumore e non abbaia ai vicini anche se può miagolare. Non ha quasi nessun odore e si pulisce da solo. Basta un minimo di attenzione nell’eliminare i suoi rifiuti. Il suo mantenimento costa molto meno rispetto ad un cane, così come è inferiore il prezzo di giochi, cibo e anche il suo eventuale acquisto. I gatti non vanno portati al parco all’alba e stanno bene chiusi in casa. Ciò significa che non hanno le zampe luride dopo avere camminato sui marciapiedi delle città.

Sarà per tutte queste buone caratteristiche che la storia dei gatti e la loro venerazione da parte dell’uomo si perde nella notte dei tempi, spesso per motivi pratici ma anche legati alla loro bellezza e grazia.

Storia del gatto

Anticamente il gatto era venerato come una divinità. Tutti conoscono il mito dei gatti degli antichi egizi che infatti furono i primi addomesticatori circa 5000 anni fa. Il motivo per cui i felini diventarono importanti da un punto di vista religioso ha a che vedere con la loro capacità di eliminare i roditori responsabili di razzie di grano. Da un interesse pratico di protezione del cibo alla adorazione il passo fu breve, anche perchè difendevano anche da cavallette e serpenti velenosi.

I gatti proteggevano gli egiziani e piano piano vennero visti come simboli di fertilità, prosperità, felicità e benessere. D’altronde il carattere schivo e regale del gatto non poteva che fare da contraltare alle debolezze umane. Per questo quando moriva veniva addirittura mummificato per accompagnare i loro proprietari nell’aldilà. Non furono solo gli antichi egizi a venerare i gatti ma anche molte popolazioni nordiche e non.

Il gatto norvegese delle foreste nella mitologia scandinava traina la slitta di Freya, dea simbolo dell’amore e della fertilità. Si tratta di grandi gatti bianchi che anche in questo caso sembra venissero venerati perchè proteggevano le colture dai topi. In Thailandia il gatto siamese veniva adorato come portatore di fortuna e saggezza perchè proteggeva i libri sacri dai ratti.

I gatti sacri della Birmania si aggirano nei templi, sono considerati come animali sacri e fanno parte di leggende. Per questo nei templi buddisti erano trattati come vere divinità, riveriti e serviti. Anche in Giappone il gatto è parte della cultura e delle credenze che mescolano folklore e religione e si pensava contenessero lo spirito degli antenati. Ancora una volta proteggevano dai topi in particolare l’industria del baco da seta.

Gatto razze e qualità

Come scegliere e vivere in armonia con i gatti da compagnia, prendendosi cura di loro e scoprendo come vivono. Dalle abitudini all’alimentazione: foto di cuccioli, immagini, allevamenti e vendita di tutte le razze.

Fiaf Federazione Italiana Associazioni Feline, promuove la diffusione del gatto e approfondisce la conoscenza di tutte le sue caratteristiche: morfologia, genetica, comportamento, salute, congressi, esposizioni, allevamento

Anfi L’Associazione Nazionale Felina Italiana per la difesa e la promozione del gatto. Disciplina l’allevamento del gatto, organizza esposizioni feline, cura lo standard delle razze per pedigree

Gatto cosa sapere

Un viaggio nell’universo dei felini di razza e selvatici e sulle circa cinquanta differenti specie e razze certificate.

IlmioGatto Il sito dei gatti con informazioni su razze riconosciute, mostre feline, alimentazione e poi forum, chat, cartoline e nomi

Gattiandco Sito dedicato a gattofili per capirne di più su razza, cure e veterinario, salute, alimentazione corredato da fotografie, poesie, frasi, cartoline

The cat site Sito in inglese con tutto quello che serve sapere su gatti, cuccioli, razze, allevamento, con tanti articoli su addestramento e alimentazione

Gatto razza o randagio

Se avete deciso di acquistare un gatto vi sarete posti alcune domande, ma sicuramente la prima è: meglio un gatto di razza o un trovatello selvatico da cortile? Quando si parla di animali c’è chi ne fa una questione etica o di cuore e chi semplicemente estetica o di status. In questo campo ognuno è libero di pensare e fare ciò che meglio crede.

Adottare un gatto è certo più gratificante da un punto di vista morale, ma ne vale la pena? Come tutti gli animali selvaggi i gatti potrebbero avere malattie, traumi, acari nelle orecchie, pulci e molti altri fastidi. Prima cosa da fare con un trovatello è portarlo da un veterinario che saprà indicare cure e profilassi da fare prima di accoglierlo in casa.

Dove acquistare un gatto

Se invece decidete di acquistare un gatto di razza è molto importante informarsi sulle modalità di allevamento per evitare di incontrare allevatori senza scrupoli l’unico cui fine è fare soldi indipendentemente dal benessere degli animali. Non c’è una legge che tuteli il compratore ma gli allevamenti devono fornire il pedigree con passaporto europeo e un certificato di buona salute.

Le associazioni feline europee che operano in Italia servono a garantire la buona condotta di negozianti e allevatori. I gatti, oltre ad essere sani, devono essere cresciuti in ambienti che ne abbiano tutelato anche carattere e indole. La prima cosa da verificare è che non siano stati tolti troppo presto dalla madre altrimenti potrebbero essere fragili e instabili da un punto di vista psicologico.

Allevamenti Italia Un motore di ricerca per trovare cuccioli di gatti di tutte le razze riconosciuti da acquistare

Gatti di razza Allevamenti di felini in Italia con consigli degli allevatori per capire caratteristiche e carattere degli animali che si vogliono acquistare