Gatti tra borsette di moda

Il gatto nella moda come simboli di fascino ed eleganza sono gli animali prediletti dai più importanti stilisti. Modelli di stile e raffinatezza mettono la loro impronta su accessori e collezioni diventando testimonial di effetto

I gatti nella moda sono sempre più presenti come simboli di fascino ed eleganza dei maggiori stilisti. Sono animali da compagnia dal fascino indiscusso capaci di scatenare das sempre tenerezza e ammirazione anche solo per come si presentano, si muovono e si fanno rispettare.

La figura dei gatti nella moda compare su cuscini stampati, scarpe, borse, magliette, abiti e persino gioielli, portachiavi anche in versione con soli baffi e occhi. Si può parlare di fashion cat? Sembra di sì: la passione per il gatto sembra non avere confini dai gattofili più convinti ai semplici amanti delle sue forme. Ecco perchè la sua effige semplice nera e bianca stilizzata, o elaborata dagli stilisti con decorazioni ricercate, è l’ideale per impreziosire oggetti, abiti o accessori. L’effige del gatto piace a tal punto che per alcuni stilisti importanti diventa una vera e propria ossessione: Gucci, Stella McCartney, Miu Miu, Chanel e Marc Jacobs hanno firmato intere collezioni in cui compare la stampa del gatto in molteplici pose e situazioni.

Decisamente più divertente e colorata è la stampa scelta da Laura Biagiotti nella sua versione junior dedicata alle bambine appassionate di questo simpatico animale da compagnia.

Gatti nella moda di lusso

Nel mondo del gioiello di lusso d’obbligo è citare la firma di Loewe: facce di gatti dipinti a mano in colori e materiali diversi che diventano monili di lusso infilati in collane di pelle mentre la stessa Grace Coddington, direttore creativo di Vogue da sempre appassionata di gatti, ha pensato di creare un nuovo profumo contenuto in una bottiglia che riprende le forme feline.

E persino sulle passerelle di moda compare il gatto, questa volta in carne ed ossa in braccio alle modelle. L’esempio è quello della modella Lineisy Montero per Stella McCartney accompagnata da un’esemplare di persiano, così come fotografie di gatti di razze rinomate dalla bellezza diventano protagonisti nelle copertine di noti magazine, testimonial di campagne pubblicitarie in grande stile per eventi anche culturali e spot pubblicitari.

Abbigliamento gatto online

Non solo alta moda, la faccia del gatto stilizzato compare nei magazzini Ikea sui cuscini pronti ad arredare soggiorni e camere da letto (già andati a ruba) così come diventa il vero protagonista nello spot ‘Happy Inside’ per una casa creata dalla nota azienda svedese su misura per gli amici felini. Per il settore dell’abbigliamento in generale sono i negozi H&M che adottano il felino nella versione lince per la prossima collezione per sottolineare ancora una volta quel lato misterioso di grazia e bellezza che solo il gatto è capace di evocare.

Il panorama dei gatti nella moda è certo più vasto online, a partire da con Amazon che alla voce abbigliamento gatto offre una lunga serie di accessori a tema, fino ai tanti negozi online di accessori, vestiti e design che propongono soluzioni economiche e divertenti con il gatto come tema principale anche per idee regalo. Dalle calze ai portafogli alle tazze colorate c’è solo l’imbarazzo della scelta. La domanda è d’obbligo: chi sceglie un gatto ha un senso estetico più sviluppato?