fuorisalone moda

Al Fuorisalone del mobile di Milano anche le collezioni dei più importanti brand di moda nate da collaborazioni con designer d’eccezione capaci di realizzare prodotti raffinati e innovativi che interpretano il gusto degli stilisti

Anche la moda firmata non può mancare nel design week del Fuorisalone, un’occasione per visitare spazi inediti e boutique di lusso nelle zone storiche più glamour di Milano arredate con pezzi di design eleganti ma anche funzionali, certamente particolari.

Armani Casa apre in occasione dell’evento il nuovo negozio di 1.300 metri quadri in corso Venezia (ex sede di De Padova) in una posizione davvero invidiabile dove esporre la nuova collezione. Lo stile elegante ed essenziale del marchio non tradisce il gusto tipico di Armani e del suo intendere la casa come luogo unico di confort e relax.

Marni trasforma il suo atelier in Marni Ballhaus che prende vita al ritmo di una danza tipica della Colombia, in viale Umbria 42. Ballerino professionisti con gonne colorate e vestiti firmati Marni in stile colobiano si esibiscono nello spazio che per l’occasione diventa una a sala da ballo arredata con oggetti e mobili realizzati in Colombia dalle donne del luogo. Musiche coinvolgenti che vogliono la partecipazione del pubblico invitato a condividere un’esperienza culturale diversa.

Hermès organizza una mostra allestita in un luogo d’eccezione: il Teatro Vetra in piazza Vetra con un padiglione di terra cruda progettato dall’architetto messicano Mauricio Rocha a cui si affianca Nigel Peake l’artista icona dell’arte di Hermès, ideatore dei pannelli colorati che decorano la struttura. Le novità si giocano attorno ai tessuti e carta da parati che insieme agli oggetti di arredamento vengono proposte in anteprima al pubblico.

Emilio Pucci si affianca al design design di Kartell, per la sedia ‘Madame’ che vanta la collaborazione del genio di Philippe Stark autore della stampa (riprende la città di Shangai) sulla seduta. La presentazione dell’evento con allestimento creato su misura è nello spazio di via Montenapoleone.

Jil Sander racconta il mondo del design in collaborazione con la rivista Abitare attraverso installazione multimediali e incontri dal vivo con molti protagonisti, attraverso un ricco programma di iniziative a partire dalla sede, in Via Beltrami 5.

Swarovski lancia un nuova collezione di accessori di lusso per la casa in via Cusani 5, Brera, Milano. Si trasforma in Atelier Swarovski Home: marmo, resine e metalli mixati ai celebri cristalli.

Dolce & Gabbana firma i frigoriferi Smeg con 100 esemplari che traducono lo stile siciliano ‘barocco’ che contraddistingue la casa di moda. Come opere di moda vestono interamente le pareti del frigorifero che diventa un oggetto artistico di sicuro impatto.