Vi siete mai chiesti che fine potrebbe fare un piano abbandonato per strada? Sarà suonato dalla gente, oppure rubato o distrutto da qualcuno? L’esperimento è stato fatto nelle vie di New York e ripreso in questo video da Anthony Sherin, giornalista del New York Times. L’idea non è nata per caso, ma gli è venuta dopo avere trovato un pianoforte fuori dal suo appartamento. Così ha voluto fare un test che ha come oggetto la serendipità, ovvero la sensazione che si prova quando si scopre una cosa non cercata. Cosa è successo al piano abbandonato? Qualcuno lo ha toccato e suonato, altri lo hanno spinto e spostato. Ma poi è successo l’irreparabile: è arrivato un gruppo di persone che come un branco di avvoltoi hanno fracassato il pianoforte e portato via tutto quello che pensavano avesse un valore. Che malinconia per il povero pianoforte..!