Un sito per scoprire Fabrizio De André ma anche una fondazione che si occupa di diffondere la conoscenza del suo pensiero, la sua opera e vita.

In un periodo dove non sembrano esserci riferimenti sicuri a livello politico e culturale, Fabrizio De Andrè rivive nei dischi, nelle iniziative e nelle mostre organizzate da Dori Ghezzi insieme ai suoi collaboratori. Proprio per raccogliere tutti i documenti che riguardano la sua carriera artistica e umana, è stato anche messo online il sito della fondazione di Fabrizio De André  in cui è possibile ascoltare le sue canzoni, belle e senza tempo, scritte in 40 anni di carriera.

Una storia in musica che parte dai primi brani incisi da De Andrè nel 1960 eseguiti nel 1958 al teatro ‘La borsa di Arlecchino’ di Genova, dove Fabrizio intraprese i suoi primi passi sulla, fino a ‘Anime salve’ del 1996. Ma oltre alla discografia, ai cd, lp, cassette sul sito ci sono molte altre notizie, interviste, collaborazioni, video e pensieri del grande artista, insieme ai tanti manoscritti con il testo delle sue canzoni. Tra i progetti della Fondazione, è uscita nel 2011 una collana di otto dvd inediti dedicati a Fabrizio De André distribuita in allegato al Corriere della Sera, ma ancora tanto verrà fatto in futuro per un artista che appartiene al novero dei grandi della canzone d’autore italiana.