Sensori di elettrostimolatori su una gamba

Cosa sono gli elettrostimolatori e come funzionano? Confronto apparecchi che stimolano le fibre muscolari attraverso impulsi elettrici per capire quale scegliere per stimolare i muscoli, dimagrire e bruciare le riserve di grasso

Elettrostimolatori cosa sono? Sono apparecchi portatili e servono in particolar modo agli sportivi che vogliono aumentare la massa muscolare. Vengono usati anche da persone che hanno subito infortuni e a causa di un lungo riposo hanno perso forza nei muscoli. Sono utilizzati anche in campo estetico con le medesime finalità.

L’impiego degli elettrostimolatori negli ultimi anni ha conosciuto un progressivo boom, specie in ambito medico e rieducativo. Questi strumenti possono aiutare ad esempio nel caso di traumi o rutture di legamenti agli arti dove venga imposto un periodo prolungato di stop all’attività fisica. Insieme ad un opportuno programma di allenamento e rieducazione, vengono consigliati dai medici ortopedici per stimolare le fibre muscolari aiutando a ristabilire una opportuna massa muscolare. Li utilizzano regolarmente calciatori e atleti di ogni settore sportivi, ma anche semplici appassionati della domenica. Qualcuno li usa in ambito estetico. Ma davvero danno solo dei benefici o hanno delle controindicazioni?

Elettrostimolatori cosa servono

Chi crede nella utilità dell’utilizzo di un elettrostimolatore muscolare lo fa principalmente per i seguenti tre motivi:

Alleviare dolore Ci sono teorie che affermano come la stimolazione muscolare indotta dalla corrente elettrica invia segnali al cervello che rilascia endorfine in grado di ridurre la sensazione di dolore. Altre che sostengono come l’utilizzo degli elettrostimolatori inibisca i segnali di dolore inviati al cervello. Il risultato è lo stesso.

Rieducazione muscolare Dopo un infortunio che lascia gambe e braccia immobili per lungo tempo, un elettrostimolatore potrebbe servire per rieducare i muscoli alla contrazione. Anche in pazienti con danni neurologici potrebbe aiutare a ristabilire gli opportuni segnali del cervello.

Scopi estetici Alcune aziende hanno creato una serie di elettrostimolatori per uso estetico pubblicizzandoli per il trattamento problemi estetici come la cellulite o addirittura per dimagrire. Non esistono studi scientifici che confermano queste tesi ed piuttosto sconsigliato il fai da te casalingo.

Elettrostimolatori come funzionano

La stimolazione elettrica dei muscoli è attuata mediante un dispositivo che crea una corrente elettrica applicata sulla pelle dei pazienti mediante dei sensori adesivi. Il tessuto muscolare sottostante viene interessato dalla stimolazione causando una risposta sensoriale e una contrazione indotta dalla corrente.

Elettrostimolatori sono efficaci? Numerosi studi medici hanno dato risposte contrastanti. C’è chi li ritiene efficaci, specie per contrastare il dolore e chi assolutamente inutili sul piano delle prestazioni fisiche e del recupero da traumi. In ogni caso non sono macchine miracolose e dipende dall’uso che se ne vuole fare. Di certo sono semplici da utilizzare e grazie al loro effetto antidolorifico potrebbero servire per la rieducazione muscolare.

Elettrostimolatori sono pericolosi? Si tratta pur sempre di indurre della corrente elettrica nel corpo. Il loro utilizzo dovrebbe avvenire in centri specializzati o sotto il controllo di un medico. Nell’utilizzo domestico sono necessarie una serie di precauzioni. Non possono essere usati da donne in gravidanza, epilettici, persone con problemi cardiologici o portatori di pacemaker, tromboflebite e in chi ha altre malattie gravi.

Elettrostimolatori a confronto

In vendita ci sono molti tipi e modelli di elettrostimolatori di diverse marche con varie caratteristiche. I dispositivi possono avere diversi programmi di allenamento, intensità, frequenze tra impulso e riposo. Ecco alcune delle maggiori marche produttrici sul mercato, dove acquistarli online e i consigli per il loro utilizzo.

Compex Forma, bellezza, salute e molti altri programmi specifici i punti di forza di questi apparecchi per elettrostimolazione di una nota azienda specializzata

Tesmed Nel sito ufficiale tutta la gamma di elettrostimolatori di ultima generazione per lo sport e la bellezza della persona

Beac Tutti i modelli e i programmi disponibili di apparecchi per la rieducazione muscolare indotta elettricamente

Decathlon Nel sito ufficiale un’intera sezione dedicata ad alcuni modelli di elettrostimolatori economici e professionali con descrizione del prodotto

Wellstore Una vasta scelta di elettrostimolatori suddivisi per marca e obiettivi da acquistare direttamente online

Elettrostimolazione Sport, fitness e benessere, la gamma completa di programmi che, Con applicazioni combinate di correnti TENS e EMS, permettono di ritrovare armonia di forme, vitalità e bellezza

Bluetens Un piccolo elettrostimolatore facile da usare che si collega allo smartphone e attraverso una app consente di gestire i vari programmi consigliati per rilassare, allenare e tonificare