ecologia

Si chiama Cae Mabon il villaggio celtico nel Galles costruito secondo i principi della sostenibilità ambientale, in mezzo al bosco lontano da qualsiasi contaminazione tecnologica, per vivere una vacanza a contatto con la natura in completo relax.

Vengono da tutta la Gran Bretagna e non solo, per trascorrere una vacanza nel villaggio Cae Mabon lontano dai ritmi frenetici della vita moderna a cui siamo fin troppo abituati. Del resto basta dare un’occhiata a queste tipiche case celtiche dalle forme arrotondate costruite con legno, sassi e tetti di paglia per innamorarsene. Ma non è tutto, chi decide di soggiornare nel villaggio ha a disposizione una serie di confort per rigenerarsi nel corpo come nello spirito, tra itinerari particolari all’insegna della mitologia e passeggiate nel bosco, bagni nel lago ma anche la possibilità di rilassarsi in una vasca idromassaggio proveniente direttamente dal torrente vicino senza dimenticare la qualità del cibo biologico cucinato dal gestore.

E così in un’atmosfera fatata tra capanne stile hobbit immerse nella natura e la possibilità di condividere con altre persone momenti di vita all’aria aperta, c’è chi preferisce rilassarsi e isolarsi e chi invece preferisce giocare e inventarsi storie in tutta libertà, come i bambini. Inutile dire che energie rinnovabili e sostenibilità sono le parole d’ordine in questo contesto in cui è possibile letteralmente staccare la spina per ritrovare il ritmo naturale in accordo con la natura.