Grazie alle nuove tecnologie per fare musica non serve essere musicisti o sapere suonare. O almeno è possibile che anche chi non abbia mai toccato uno strumento tradizionale possa riprodurre dei suoni campionati montandoli per creare qualcosa di nuovo e originale. Questo video mostra come fare: un ragazzo utilizza un controller MIDI a tasti in cui sono memorizzate e campionate alcune suoni scelti in precedenza. Schiacciando i tasti con una giusta sequenza, si possono suonare i diversi suoni precampionati creando un brano che in questo caso è un genere di dance chiamato dubstep e suonato live. Anche se chi fa questo tipo di musica non è a tutti gli effetti un musicista, ma forse un Dj, è innegabile che servano abilità, fantasia e una certa musicalità nell’utilizzare questi nuovi strumenti digitali.