L’impressionante video di un incidente occorso ad un Dragster che esplode durante una gara negli Stati Uniti, a Charlotte nel North Carolina. Il pilota che guidava il bolide Matt Hagan è uscito illeso sulle sue gambe malgrado al momento dell’esplosione stesse viaggiando ad una velocità di circa 300 chilometri orari. Più che contento per essere sopravvissuto al tremendo impatto, il pilota sembra piuttosto arrabbiato per non avere potuto terminare la gara. Trova addirittura il tempo di raccogliere un detrito dell’auto prima di sbatterlo a terra in segno di rabbia. I dragster sviluppano potenze impressionanti fino a 10 mila cavalli. Succede abbastanza spesso che i motori spinti al limite esplodano durante le competizioni.