Proprio mentre con tutta probabilità l’era dell’ebook e dell’editoria digitale sta per conquistare il mondo, si chiama Biblio-Mat il distributore automatico pensato per tornare, anzi per non dimenticare i libri di carta ed in particolare per vendere libri vecchi di carta. Costruito in modo artigianale da una libreria antiquaria di Toronto, Biblio-Mat può vendere libri di varie dimensioni e tematiche al costo di due dollari. La macchina è stata concepita come alternativa al cesto di libri vecchi e superscontati sempre presente sul marciapiede davanti alle librerie e spesso ignorato da tutti. Quando un cliente inserisce le monete, il distributore automatico vibra e si mette in moto mentre lo squillo di un vecchio telefono aumenta l’emozione dell’attesa del cliente, fino a quando il libro, con un tonfo liberatorio, cade e si rivela nel cestello sottostante.