denim jeans

Nato come tessuto di cotone ideale per abiti da lavoro, il Denim è il colore blu dei mitici jeans protagonisti sulle passerelle di alta moda come da sempre nella vita di ogni giorno


Total jeans come tendenza della moda del momento che non tramonta mai. Oggi più che mai si assiste alla rievocazione del tessuto Denim moda da parte di stilisti rinomati che hanno deciso di assumerlo dall’abbigliamento all’accessorio, come simbolo dei moda giovane. Stagione fredda, calda non fa differenza, basta scegliere il tessuto più o meno di cotone pesante per assicurarsi un minimo di confort, per il resto è moda declinata in innumerevoli versioni.

Si vede sfilare sulle passerelle di alta moda, il Denim che deve il nome alla città di Nîmes in Francia (tela de Nîmes) è un tessuto robusto, resistente ma anche versatile che ben si adatta a capi di alta classe per marchi di lusso. Nomi importanti della moda come Miu, Miu lo adotta su gonne lunghe e strette con ampie giacche modello tailler, mentre Jean Paul Gaultier lo preferisce sui gonnelloni aperti, short, giubbini e camicie per un total look rigorosamente Denim moda.

Per la moda giovane Denim vuol dire jeans come pantaloni a vita alta, gonne effetto used, giubbotti, camicie, borse, short, vestitini e persino le scarpe.. per uno stile che ci ricorda gli anni ’80. Lo sanno bene i collaboratori di Renzo Rosso che con il marchio Diesel sono riusciti a ricoprire una fetta importante del mercato del jeans di qualità tra i giovani così come il marchio italiano Liu Jo sembra guadagnare popolarità nell’universo femminile mentre i Levi’s si stanno preparando per un rilancio in grande stile sul mercato.

E ancora Wrangler, Gas, Roy Rogers, Pepe Jeans e molti altre griffe di alta moda come Dolce & Gabbana, Gucci, Bottega Veneta questi ultimi dai prezzi davvero esorbitanti, per un paio di semplici jeans Denim moda..