Avete mai visto un trombone suonare musica pop? Pensate sia solo destinato alle bande di paese per qualche festa folcloristica? Forse vi dimenticate la musica classica e il jazz dove, almeno inizialmente era lo strumento protagonista delle band di strada. Ma se proprio quei generi non li avete mai sentiti nominare o ascoltati, guardate in questo video cosa riesce a combinare Christopher Bill, ragazzo di New York con un trombone. Non c’è solo il suono basso, ma anche il suo corpo utilizzato come percussione e un pc portatile per registrare sequenze di loop che suonano in sovrapposizione. Il brano suonato in questo modo nel video è la famosa cover di ‘Happy’ di Robin Pharrell Williams, alla quale l’arrangiamento di Christopher offre qualche ulteriore spunto di interesse. Anche per la grande musicalità e simpatia di questo bravo musicista.