Cosmesi naturale sule mani

Guida alla cosmesi naturale per la cura della pelle di viso e corpo. Marche più conosciute di creme, detergenti, tonici, shampoo e maschere fai da te con ricette e consigli online per la preparazione di prodotti fatti in casa

La cosmesi naturale è un settore in continua evoluzione. Nuove marche si fanno strada con prodotti innovativi per la bellezza del viso, corpo e capelli. Oli essenziali e burri vegetali insieme a principi attivi dei più tradizionali fiori, piante officinali fanno la gara con i nuovi preparati a base di alghe, piante esotiche e vegetali poco conosciuti.

Nella cosmesi naturale oramai investono piccole e grandi aziende, concentrandosi sulla sperimentazione e soprattutto sul marketing. Del resto il mondo del biologico avanza e le persone sono sempre più informate sui benefici di trovare soluzioni naturali per la bellezza e salute della propria pelle. Ma la maggiore consapevolezza va al di là del nome del prodotto che si definisce ecologico. Sui prodotti devono essere riportate certificazioni, ingredienti (molto spesso difficili da decifrare) e metodi di produzione. Su internet si trova di tutto ma la comparazione di qualità e prezzi non è più appannaggio di pochi eletti.

Cosmesi naturale certificata

Come fare a stabilire l’effettiva qualità di una crema e cosa davvero fa bene o può far male alla pelle? I cosmetici naturali dovrebbero offrire una risposta univoca, ma la scelta sul mercato dei prodotti che in qualche modo si dichiarano green è enorme. Il vantaggio è che al giorno d’oggi è possibile informarsi con attenzione prima di acquistare creme biologiche e qualsiasi altro prodotto cosmetico.

Solo i prodotti che osservano severe linee guida e severi standard certificati offrono elevate garanzia di sicurezza. In Europa non esiste un unico ente a garanzia della qualità ma una serie di organismi certificatori da tenere in considerazione al momento dell’acquisto. Tra questi ci sono Cosmos per la certificazione delle materie prime e della produzione, Ecocert (francese), Bdih (tedesco), Soil Association (inglese). In Italia gli enti preposti alla certificazione dei prodotti cosmetici naturali sono Icea e CCPB.

Cosmesi naturale fai da te

Nella cosmesi naturale il fai da te e l’autoproduzione non è da escludere, anzi permette di scegliere senza farsi fuorviare dalla pubblicità e da informazioni ambigue. Fare una crema fresca e sicura diventa quasi come preparare una ricetta di cucina, usando ingredienti alimentari. Ci sono molti cibi che si rivelano ottimi ingredienti cosmetici facili da smaltire. Oli vegetali come l’extravergine di oliva, miele, yogurt, frutta fresca sono solo alcuni dei più usati.

Libri e consigli sono alla portata di tutti, mentre in vendita si trovano i più comodi kit con tutto il necessario per creare il prodotto desiderato. Da rivalutare sono i pratici rimedi della nonna ideali per la produzione di maschere facciali e impacchi per capelli, detergenti e tonici per il viso oppure scrub per il corpo. Per la produzione di creme e shampoo il consiglio è di affidarsi a professionisti e scegliere per qualità al giusto prezzo.

Marche cosmesi naturale

Tra le maggiori aziende di cosmesi naturali ci sono Weleda che opera ormai da anni nel settore e assicura affidabilità e prezzi contenuti. Altre come Dr. Hauschka sono ormai diventate sinonimo di eccellenza nel settore. L’azienda tedesca Lavera è affidabile e conveniente. Poi ci sono marchi meno conosciuti, di nicchia. May Lindstrom, modella e appassionata di salute naturale ed ecologia, viene definita un’ alchimista di bellezza capace di produrre artigianalmente i suoi prodotti.

Più elaborati sono i prodotti di Rahua che si affida agli ingredienti vegetali della foresta pluviale, mentre il marchio danese Nuori punta sulla freschezza delle preparazioni. Altro campo viene riservato alla cosmesi ayurvedica con marchi come Khadi che esporta dall’India in tutto il mondo articoli di bellezza. La scelta è davvero molto ampia e varia, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Perchè scegliere cosmesi naturale

Scegliere la cosmesi naturali significa non affidare la bellezza della pelle esclusivamente all’industria cercando di avere maggiore consapevolezza nella scelta di shampoo e balsami, creme, detergenti, deodorant e molto altro. Questi prodotti contengono sostanze chimiche i cui effetti sulla salute a lungo andare potrebbero farsi sentire. Se è impossibile eliminare l’esposizione a molte di queste sostanze, è importante anche solo alternare il loro utilizzo a prodotti di sicura provenienza biologica e a base vegetale. Ecco dove informarsi per ogni ulteriore dubbio.

Biodizionario Guida al consumo consapevole dei cosmetici e più semplicemente un bio-dizionario per far luce sulla provenienza degli ingredienti descritti sulle etichette. Un supporto utile a quanti non vogliano più essere imbrogliati da multinazionali senza scrupoli o da produttori senza la necessaria coscienza o professionalità. Un forum è a disposizione per domande e opinioni.

Eccoverde Cosmetici certificati di alta qualità: dal make up del viso alle creme per le mani disponibili sul sito di e-commerce a prezzi equi. Novità, consigli e offerte di set risparmio disponibili online

Cosmeticinaturali Un sito per lo scambio di informazione nel mondo dei cosmetici naturali: marche e consigli per gli acquisti, oltre ai molti collegamenti e possibilità di approfondimenti

Ecobioricette Recensioni di prodotti, indicazioni, consigli e ricette di cosmesi fai da te naturali per viso, capelli e corpo. idee e news per provare nuovi rimedi in armonia con il pianeta terra

Lerboristeria Approfondimenti e ricette sulla cosmesi naturale con semplici indicazioni per creare creme, tonici, detergenti e maschere fai da te con prodotti naturali facilmente recuperabili in commercio.

Sonobio Informazioni sul vero e il falso dei cosmetici biologici e naturalmente tante ricette cosmetiche per farsi belli rispettando il pianeta e risparmiando. E ancora rimedi naturali semplici e alla portata di tutti