cantanti più ricche

Primo in classifica Paul McCartney. Si parla di musica? No, di soldi. L’ex Beatles spicca tra gli artisti più ricchi del mondo con una fortuna stimata di 800 milioni dollari. A rivelarlo la rivista Celebrity che ha messo in fila le ricchezze dei beniamini della musica, evidentemente guadagnate prima che il mondo della musica entrasse in crisi con il tramonto dei supporti fisici.

Dopo il primo posto dell’ex Beatles Paul McCartney, al secondo posto Bono, il cantante degli U2 con 600 milioni di dollari, mentre terzo con 400 milioni di dollari è Jimmy Buffett, che oltre ad essere un cantautore statunitense è anche produttore cinematografico, uomo d’affari, attore e autore. Ecletticismo che accomuna comunque anche le altre star della musica arrivate al successo e che come fanno tutti i buoni uomini d’affari diversificano gli investimenti.

Continuando nella classifica dei cantanti più ricchi del mondo, al quarto posto c’è Elton John con 320.000.000, quinto posto per Mick Jagger (305 milioni di dollari), poi Gene Simmons (300 milioni), al settimo Sting (290 milioni), ottavo per Phil Collins (250 milioni), nono e decimo posto per Dave Matthews (250 milioni) e Prince.

Dal decimo al ventesimo posto ci sono Dave Grohl (225 mln), Rod Stewart (220 mln), David Bowie (215 mln), Bruce Springsteen (200 mln), Don Henley (200 mln), James Hetfield (175 mln), Axl Rose (150 mln), Roger Waters(145 milioni), David Gilmour (130 mln) e Steven Tyler con 130 milioni. Una classifica declinata al maschile a quanto pare: per arrivare alla prima donna diventata ricca con la musica bisogna andare al 29esimo posto con Gwen Stefani, cantante e stilista.

E gli italiani? Scopri le canzoni più ricche