area c suono città milano

Cities of Opportunity è il progetto sviluppato dalla società di consulenza Pwc per comprendere come le città possano migliorare le loro economie e qualità della vita dei cittadini a cominciare dalle eccellenze.

Se poteste scegliere dove andare a vivere dove andreste? Prima sarebbe meglio informarsi e  sapere bene quale sia il posto o la città migliore. Quali sono queste eccellenze? Pwc nel 2012 ha preso in considerazione 27 città misurate secondo 10 indicatori costruiti con un campione di 60 variabili utilizzando come fonti la Banca Mondiale e il Fondo Monetario Internazionale, gli organismi nazionali di statistica e altri fornitori di dati sul commercio. Al primo posto della classifica c’è New York che ha mantenuto rispetto all’anno scorso la sua posizione leader come centro di opportunità economiche ma anche come livello di sviluppo tecnologico, infrastrutture, salute e sicurezza, sostenibilità ambientale; poi al secondo posto viene Londra, al terzo Toronto e poi Parigi e Stoccolma.

Lo studio sottolinea come se da un lato le prime città in classifica sono conosciute da molto tempo per la loro potenza economica, città come Pechino e Shanghai stanno rapidamente riducendo il divario. Non a caso Pechino è al primo posto nella categoria relativa al ‘peso economico’. Per quanto riguarda l’Italia una discreta notizia arriva da Milano che per la prima volta si inserisce in classifica, tra le Cities of Opportunity, al 16mo posto tra le città che offrono maggiori opportunità per i loro abitanti. In particolare la metropoli lombarda ottiene un quinto posto per sostenibilità ambientale, sesto per facilità di collegamento tra aeroporti e città operativa e nono per livello di produttività.