cintura dei pantaloni

Le cinture da uomo e donna sono accessori utili e di tendenza, dettagli da non trascurare e capaci di impreziosire la propria immagine. Una bella cintura, a dispetto del suo semplice primario utilizzo,  può donare fascino e aggiungere eleganza e stile. Basta poco per sottolineare una bella pancia dento dei jeans, un paio di pantaloni eleganti, una gonna o una giacca o qualsiasi vestito con un tocco ricercato.

Le marche di cinture da uomo e donna possono essere in vari materiali: pelle, cuoio, tessuto oppure elasticizzate e con lavorazioni particolari. Oggi non ci sono limiti alla creatività di stilisti e designer che creano i modelli più famosi per i brand più esclusivi per uno stile informale basato anche su materiali e idee innovative. Partiamo dalla storia della cintura per capirne l’evoluzione moderna fino a dare uno sguardo alle novità delle migliori marche.

Storia della cintura

La cintura è un accessorio dell’abbigliamento tra i più antichi della storia dell’uomo. La semplice funzione di reggere pantaloni, gonne e in generale i vestiti sulla vita, in realtà nasconde da sempre un significato simbolico che trasmette informazioni e status di chi la indossa. Nei tempi antichi una semplice stringa o fascia di corda, tessuto o pelle serviva anche a reggere attrezzi, armi e altri oggetti di utilizzo quotidiano.

Ma con l’evoluzione dei costumi umani la cintura diventa un elemento ornamentale  e acquisisce un potere simbolico e quindi religioso. In t utte le religioni del mondo corde e cinture vengono usate nelle vesti e nelle tonache dei sacerdoti. Le cinture sono veri e propri amuleti a cui vengono aggiunti ornamenti di ogni genere, dai babilonesi fno alle popolazioni dell’Antico Egitto che li trasformano in simboli di potere, ricchezza ed eleganza.

Cinture nella moda

Cinture erano indossate dai soldati romani come parte dell’armamento ma agli schiavi erano negate.  Nel medioevo il fascino simbolico di questo accessorio prosegue con soldati e guerrieri che vestivano una cintura con tasche e sacchetti per appendere spade e armamenti. Solo in tempi più moderni i connotati di prestigio diventano puramente estetici. Nel rinascimento le tuniche delle donne richiedevano una cintura in vita a cui venne aggiunta una fibbia che oltre a rendere più fisso il vestito, veniva impreziosita da gioielli e preziosi di ogni genere.

L’evoluzione delle cinture nella moda segue quella tecnologica e del design e dalla corda alla pelle si passa a nuovi materiali e metodi costruttivi. Dalla classica cintura in cuoio artigianale dei mercatini a quelle a basso costo vendute nei supermercati fino alle cinture di lusso dei grandi stilisti, oggi una cintura per uomo o donna è un accessorio insieme popolare e alla moda, mantenendo il valore pratico e simbolico delle origini con un tocco di eleganza.

Cinture uomo e donna

Gli stilisti più famosi producono cinture per uomo e donna di diversi modelli classiche, con inserti, intrecciate e sportive con fibie in ogni fattura adatte sia a un abbigliamento informale che elegante. Solitamente il colore della cintura di pelle nera o marrone è da abbinare al colore delle scarpe, mentre lo spessore può andare circa dai 25 fino ai 40 millimetri. Ecco un elenco di marche famose con fotografie, prezzi e la possibilità di shopping online.

Louis Vittuon Classiche cinture da uomo che alla classica eleganza aggiungono un tocco di modernità in tela Monogram o Damier o in pelle di vitello

Hermes Una delle marche più famose e ambit per questo accessorio in vari materiali e forme che aggiunge la classica fibbia con il lofo della maison

Versace Se sono i particolari a rendere speciale la moda, le cinture di Versace sono ricche di dettagli e impreziosite dalle fibbie con la tradizionale forma del brand

Calvin Klein Un’ampia gamma di cinture in pelle da uomo con logo in plastica o tessuto, con placca o dallo stile esuberante, ostentato o molto semplice e minimalista

Guess Tanti modelli di cinture da donna di forme, materiali e colori anche molto particolari. Dai gioielli al pitone alla pelliccia sintetica, è davvero impossibile non trovare qualcosa di gradimento

Fendi La casa di moda italiana presenta la nuova collezione per uomo e donna. Immagini e descrizione tecnica dei prodotti da ricercare nella sezione accessori. Indicazioni pratiche per trovare il negozio più vicino

Liujo Cinture e fibbie per donna, bambina e uomo con l’esposizione dei modelli in vendita: dal casual al chic, non ci sono limiti alla creatività e alla contaminazione di materiali diversi di grande pregio.

Armani In pelle da donna e soprattutto da uomo: le cinture occupano un posto di prestigio con descrizioni del materiali usati, colori, taglie e prezzi per acquisti online.

Dsquared Le immagini descrivono nei dettagli i modelli originali in vendita: indicazione delle taglie e pezzi con la possibilità di prenotare nel negozio più vicino.

Orciani Azienda marchigiana leader nella produzione di cinture in pelle di moda create artigianalmente per uomo e donna. Immagini e dettagli della collezione descrivono i modelli realizzati con materiali ricercati.

Diesel Immagini con particolari dei cinture in cuoio e fibbie per uomo e donna. Foto e descrizioni in tutte le sue varianti, dalla taglia alla vestibilità. I prezzi sono indicati con possibili sconti. Possibilità di acquisto online

Gucci La famosa casa di moda presenta i modelli di cinture in pelle da uomo e donna. Descrizione dettagliata della cintura con decorazione: materiale, finitura, fibbia e vestibilità. Il prezzo è indicato appena al di sotto al nome dell’esemplare.

Laurabiagiotti Cinture in pelle da donna sono presenti nella collezione della stilista italiana. Le immagini con i dettagli delle cinture di pelle e delle fibbie create con tipico stile femminile che contraddistingue il marchio storico di grande prestigio.

Burberry Una storia che inizia nel 1856 in una cittadina vicino a Londra con l’invenzione di un tessuto traspirante e impermeabile per un cappotto diventato famoso in tutto il mondo. E non solo. La stessa cura si ritrova nella produzione di cinture e accessori.