mano disegno

La chirurgia estetica? Ora serve per difendersi dal bullismo. In America sempre più adolescenti vanno dal chirurgo estetico a modificare le loro imperfezioni fisiche per non essere oggetto di scherno.

Insomma farsi belli ora serve a difendersi dai bulli. La tendenza negli Usa è aumentata del 30% negli ultimi 10 anni, specie nel caso di ragazzi con orecchie a sventola, naso storti, denti sporgenti, obesità e seno troppo sviluppato nei maschi. Secondo la American Society for Aesthetic Plastic Surgery il fenomeno riguarda anche l’Europa dove ci sono stati casi di bambini di 8 anni operati dal chirurgo plastico per evitare vessazioni da parte dei compagni.

Anche se è vero che i fenomeni di bullismo causati dall’insicurezza e dalla mancanza di autostima di alcuni ragazzi sono sempre più diffusi anche per l’utilizzo di internet e dei social network, alcuni esperti non ritengono che la chirurgia estetica sia la risposta adatta. Cambiare l’aspetto, salvo casi limite, non è mai la soluzione anche perchè spinge la vittima a sentirsi in qualche modo responsabile e il carnefice sempre più autorizzato nei suoi comportamenti.