Canzoni piu orecchiabili di sempre

Quali sono le canzoni più orecchiabili di sempre famose e qual è il loro significato nella musica? Caratteristiche di brani riconoscibili e classifica tormentoni di successo internazionali che rimangono in mente

Le canzoni più orecchiabili di sempre come sono scritte? Non sono certo le più cliccate su YouTube e nemmeno le più vendute della storia della musica. Per cercare di rispondere a questa domanda sono state fatte alcune ricerche per comprendere le caratteristiche di questi particolari brani di successo e quali fossero i titoli.

Canzoni più orecchiabili vengono definite i brani facili da ricordare, che rimangono impressi nella mente degli ascoltatori magari già al primo ascolto. Ma quali sono le caratteristiche che rendono una canzone tanto orecchiabile da non essere più dimenticata? Hanno a che vedere con la sua reale bellezza da un punto di vista musicale o poetico? Certo potrebbe trattarsi di un brano stupendo dal punto di vista emotivo, capace di evocare forti emozioni. Ma spesso la gente non dimentica anche brani stupidi e divertenti, i cosiddetti tormentoni con un ritornello furbo quanto basta da rimanere in testa.

Preferenze musicali e conoscenza del linguaggio musicale potrebbero fare la differenza nello stabilire il significato di canzoni più orecchiabili. Per cercare una risposta oggettiva e valida per tutti l’argomento è stato anche studiato dagli scienziati.

Canzone orecchiabile significato

Ci sono ricerche che collegano il significato di “musica orecchiabile” con le reazioni psicofisiche che subisce il pubblico quando le ascolta. Si tratta di vere e proprie sensazioni fisiologiche, come brividi lungo la schiena o altro. Somiglianza o familiarità con melodie e armonie potrebbero fare scattare nel cervello un particolare livello di attenzione che andrebbe poi a fermarsi nei ricordi.

Le canzoni più orecchiabili potrebbero quindi avere ritmi accattivanti, melodie evocative o particolari arrangiamenti che utilizzano cori, voci, strumenti e loop ripetitivi. Oppure un brano può risultare facile da ricordare perchè ballabile a tal punto da spingere il corpo a muoversi imitando le coreografie viste nei video. Vi ricordate ad esempio il successo di Gagnam Style? Ma un ritornello ripetitivo e semplice musicalmente parlando, con una breve frase nel testo ad effetto, basta a fare cantare proprio quella particolare canzone sotto la doccia per tutta la vita?

Il segreto di una canzone di successo non è così semplice, anche se per qualcuno tutto si riduce alla ricerca di una formula. Ma matematica a parte, per fare diventare un brano davvero familiare potrebbero entrare in gioco altri fattori. Ad esempio il suo successo dipende da quante volte lo ascoltiamo durante il giorno. Se una radio trasmette continuativamente una canzone di un artista, non è escluso che alla fine qualcuno la possa trovare orecchiabile. Il potere delle radio è proprio questo. La familiarità una strategia di marketing per creare una hit, ma non sempre funziona.

Classifica canzoni orecchiabili

Stabilire con esattezza cosa siano le canzoni più orecchiabili quindi non è semplice. Ci hanno tentato anche i ricercatori dell’Università di Amsterdam, in collaborazione con il Museo di Manchester della Scienza e dell’Industria. Scopo dell’esperimento era fare una classifica dei brani orecchiabili, in particolare per scoprire perchè rimangono nella memoria a lungo. Uno studio utile non solo ad artisti e produttori, ma anche ai ricercatori che provano a sconfiggere varie malattie degenerative, come la demenza senile, con la musicoterapia.

Per stilare la classifica di canzoni orecchiabili però in questo caso non si sono serviti di sofisticati algoritmi o di scansioni del cervello. Hanno sviluppato una piattaforma online Hooked On Music chiedendo a 12 mila partecipanti registrati di riconoscere una serie di brani scelti tra circa 1000 hit uscite dal 1940 ad oggi. Poi hanno valutato il tempo di risposta. I risultati? Wannabe, singolo di debutto delle Spice Girls uscito nel 1996, è stato riconosciuto in 2,3 secondi di media. Molto meno rispetto ai 5 secondi delle altre tracce.

Non sarà un caso se Wannabe ha venduto 7 milioni di copie in tutto il mondo raggiungendo la prima posizione in 32 paesi. Appena dietro alle Spicegirl, Mambo No 5 di Lou Bega con 2,48 secondi. Poi Eye Of The Tiger (Survivor), Just Dance (Lady Gaga) e SOS degli ABBA. Non ve li ricordate? Qui sotto trovate i video delle canzoni più orecchiabili del mondo.