canzoni di natale

Quali sono le canzoni di Natale famose per bambini più belle di sempre? Classiche melodie americane da cantare in coro o suonare con chitarra e pianoforte. Dove trovare gli accordi e ascoltare gratis i brani originali online

Le classiche canzoni di Natale famose le conosciamo tutti. Sicuramente le avremo ascoltate cantare mille volte dai più famosi artisti italiani e americani, oppure in coro o in chiesa. Arrangiate per grande orchestra o suonate con chitarra e pianoforte, accompagnano le feste natalizie per la gioia dei bambini che non vedono l’ora di aprire i regali e trovare i giocattoli tanto desiderati.

Le canzoni di Natale sono un fenomeno musicale tipicamente stagionale. Hanno venduto milioni di copie ma non se le fila nessuno per tutto l’anno. Stanno in chissà quali magazzini nascoste al pubblico e poi improvvisamente nel mese di dicembre eccole spuntare. Ogni nazione ha una sua versione preferita registrata da cantanti famosi pronti all’appuntamento natalizio. Ce n’è per tutti i generi: dalla classica passando dal pop fino al jazz e al country. Anche nell’era dello streaming le star della musica sono favorite nel raccontare queste piccole gemme della musica che vengono incluse nelle playlist natalizie.

Importanza musica natalizia

Le canzoni di Natale sono tra i singoli più venduti in assoluto della storia. Ma perchè hanno questo successo e sono così importanti per i bambini e gli adulti? La musica ha una grande capacità di evocare emozioni positive e negative. Certo tra le canzoni felici che trasmettono gioia, i brani natalizi occupano un posto d’onore. Perchè? Un motivo è sicuramente di carattere religioso e spirituale. I testi parlano di amore e fratellanza su musiche in modalità maggiore. Si tratta di semplici armonie su cui ruotano melodie soavi.

Testi canzoni di Natale famose non parlano solo di pace, amore e speranza, ma inducono a riflettere sui buoni valori della società. Condivisi da tutti ma spesso difficilmente riscontrati nella realtà. Così, ascoltando queste melodie sotto un albero o in coro di bambini in chiesa, le persone ritrovano le cose più belle della vita. Cè un pizzico di sana nostalgia, l’infanzia perduta, la famiglia e gli amici presenti e passati. E c’è la speranza di un futuro migliore. Cosa volere di più?

Canzoni di Natale famose

Quali sono le canzoni natalizie più ascoltate? I brani natalizi famosi sono davvero una manciata, si tratta di una ventina di melodie in tutto. Ci sono le canzoni di Natale americane come Silent Night, White Christmas, Winter Wonderland e Have Yourself A Merry Little Christmas. Ma poi anche le versioni in lingua italiana come Bianco Natale o Astro del ciel reinterpretate e riproposte con vari arrangiamenti.

Le canzoni di Natale famose sono state registrate a cominciare dagli anni ’50 dai cantanti americani di musica jazz. Poi sono arrivati i dischi natalizi incisi da artisti pop e anche le versioni dei cantanti lirici. Milioni di vinile e cd, dopo essere stati nei magazzini per un anno, finivano nei cofanetti insieme al panettone e con il brindisi terminavano la loro vita per altri 12 mesi. Oggi con lo streaming è tutto più semplice o scontato, ma alcune interpretazioni meritano davvero qualche attenzione in più che un ascolto distratto. Ecco alcune tra le più famose della storia.

Canzoni Natale cantanti famosi

Merry Christmas to You Il vero titolo di questa celebre canzone natalizia americana è The Christmas Song ma tutti la conoscono come Merry Christmas to You o come Chestnuts Roasting on an Open Fire (Castagne al fuoco). La versione qui di seguito interpretata da Nat King Cole è probabilmente la più famosa, incisa per ben tre volte nel 1946, nel 1953 e nel 1961. Nel testo viene descritta una città a Natale, con il freddo, i venditori di caldarroste nelle strade e le persone vestite come eschimesi e viene citato Jack Frost, un celebre personaggio del folklore nord anglosassone.

Have Yourself a Merry Little Christmas Tra le canzoni di Natale famose c’è questa cantata dal cantautore statunitense James Taylor. E’ stata scritta da Hugh Martin e da Ralph Blane ed incisa per la prima volta nel 1943 da Judy Garland, che la interpretò nel film Meet Me in Saint-Louis (Incontriamoci a Saint-Louis). La più celebre interpretazione è di Frank Sinatra nelle tre versioni del 1947, 1957, 1963. Il testo invita a trascorrere un Natale spensierato, dimenticando le difficoltà della vita. Infatti nel film viene cantata quando un padre è in procinto di lasciare la famiglia per motivi di lavoro.

White Christmas La famosa Bianco Natale è stata scritta da Irving Berlin nel 1940 per essere cantata da Bing Crosby nel 1942. Il primo master della registrazione fu talmente utilizzato che alla fine si rovinò. Il cantante americano fu costretto a ricantarla registrandola nel 1947 con i Trotter Orchestra e il coro de Darby Singers. Compare in migliaia di dischi in tutto il mondo cantata dai più famosi artisti jazz, pop e classici. Nel 1954 diede il titolo del musical cinematografico di successo Bianco natale con protagonisti lo stesso Crosby, Danny Kaye, Rosemary Clooney e Vera-Ellen. Il singolo White Christmas è la seconda canzone più venduta della storia con oltre 30 milioni di copie fisiche vendute.

Silent Night è un canto popolare di origini austriache con testo in lingua tedesca. Col titolo originale Stille Nacht è stato composto da Padre Josef Mohr e Franz XaverGruber ed eseguito per la prima volta a Oberndorf, in Austria, il 24 dicembre 1818. La sua origine sembra sia dovuta alla rottura dell’organo della chiesa, tanto che il brano è stato scritto per essere accompagnato dalla chitarra. Nel 1859 fu tradotto da John Freeman Young in una versione in inglese, leggermente diversa anche nella musica dall’originale, specie nella parte conclusiva. La melodia di Silent Night ha aspetti tipici della musica austriaca popolare e dello jodel. E’ stata registrata da più di 300 artisti, tra cui il nostro Andrea Bocelli.