cantanti più ricche

Quali sono le cantanti più ricche al mondo? Ecco una rassegna delle ragazze della musica che hanno saputo mettere a frutto il loro talento per creare veri e propri imperi finanziari vendendo canzoni ed ogni altro generi di prodotto

Come guadagnare decine di milioni di euro all’anno con la musica? Le cantanti più ricche al mondo secondo le classifiche di Forbes sono donne che possono insegnare qualcosa, anche in periodi come questo dove la parola crisi è spesso associata al mercato musicale.

In realtà alle cantanti più ricche al mondo  se di canzoni pop se ne vendono meno di un tempo poco importa. Ci sono molti altri modi per fare soldi nell’era della musica digitale. Come? Basta avere decine di milioni di fans che ti seguono su Facebook e Twitter pronti ad acquistare merci e prodotti. Queste nuove artiste imprenditrici spesso producono e insieme pubblicizzano prodotti a loro marchio che vanno dai profumi alla moda ad altri accessori. Sicuramente non sono spaventate dallo streaming ma ne cavalcano l’enorme potere a livello di marketing.

La classifica delle cantanti più ricche al mondo comprende nomi famosi di personaggi come Katy Perry e tante altre star di cui conoscerete già la capacità artistica. Ma come leggerete qui di seguito, cè anche altro.

Katy Perry – 135 milioni di dollari

In testa alla classifica delle cantanti più ricche al mondo c’è Kate Perry. Appena più che 30 anni, è una macchina da soldi che a partire dalla musica è diventata un marchio di fabbrica per vendere ogni genere di prodotto. Cominciando comunque dalla musica, nel suo Prismatic World Tour la interprete di I Kissed a Girl ha viaggiato a una media di 2 milioni di euro incassati in ogni città. 126 concerti tenuti in 75 città fanno il resto.

Ma la musica non basta per arrivare ai 135 milioni di dollari guadagnati tra giugno 2014 e giugno 2015, ed infatti la cantante americana si dichiara orgogliosa della sua posizione di imprenditrice a 360° che la porta ad avere accordi commerciali di ogni tipo. Si parte dal mondo della moda, con contratti con aziende come Coty, Claire e Covergirl e si finisce ai giochi per cellulare dedicato ai suoi fans.

Taylor Swift – 80 milioni di dollari

Seconda classificata nella top 10 delle cantanti più ricche nella musica, la 25enne cantautrice americana Taylor Swift è una degli artisti in assoluto più di successo nel mercato discografico. Ogni suo album uscito negli scorsi anni ha venduto milioni di copie. Il singolo Wildest Dreams qui sopra è entrato nella top 10 mondiale.

Sarà per questo che la cantante è anche una delle più acerrime nemiche dello streaming, inteso come sistema gratuito di ascoltare musica. Non solo ha ritirato le sue canzoni da Spotify, ma ha anche obbligato il servizio Apple Music a fare accordi più favorevoli agli artisti.

Lady Gaga – 59 milioni di dollari

É la regina della musica pop dallo stile eccessivo, ma non solo. In compagnia del crooner Tony Bennett ha realizzato l’album Cheek To Cheek mostrando un eclettismo invidiabile. Un altro personaggio che nel music business musicale evidentemente sa muoversi molto bene avendo superato in un solo anno i 50 milioni di dollari di guadagni, il che la pone al terzo posto tra le cantanti più ricche al mondo.

Ha grande successo nella musica pop e realizza incassi molto elevati tra vendite di brani e biglietti di concerti. Con uno stile insolito al limite del trash, la 29enne Stefani Joanne Angelina Germanotta è diventata uno tra i personaggi più famosi di Twitter e degli altri social network. Da lì a diventare una macchina da soldi il passo è breve. Grazie ad accordi commerciali con il mondo della moda, da Versace a MAC, fino al lancio di un profumo a suo nome: il Lady Gaga Fame.

Beyoncé – 54,5 milioni di dollari

Siamo sempre nell’ambito della musica pop dance made in Usa che evidentemente piace molto alla gente. Beyoncé vola verso i 40 anni ma ad ogni tour incassa cifre incredibili, a livello dei tour dei Rolling Stones. Entrando di diritto nella rosa delle 5 cantanti più ricche con live più simili ad happening di teatro danza che non a concerti.

Anche per lei l’attività nel mondo dello spettacolo non si ferma alla canzone commerciale. Il suo brand va forte dalla moda ai prodotti di consumo, con accordi con marchi famosi come L’Oréal e Pepsi, fino alla creazione di un suo profumo chiamato Heat e realizzato in collaborazione con l’azienda Givaudan.

Britney Spears – 31 milioni di dollari

Una cantante in vetta alle classifiche musicali da molti anni, se non decenni. Eppure dall’alto dei suoi oltre 30 anni e malgrado un periodo di vita travagliato, la Spears, compare sempre tra le cantanti più ricche al mondo.  Ha patrimonio netto stimato di 170 milioni di dollari, e un team produttivo capace di confezionare successi come questo Pretty Girls in collaborazione con Iggy Azalea.

La Spears per guadagnare tanti soldi ovviamente come tante colleghe non si ferma alla musica. Oltre ai 100 milioni di album venduti nel corso della carriera, negli scorsi anni ha cercato di proporsi come attrice, ha fatto da testimonial per la pepsi e lanciato una linea di intimo di Britney Spears venduta in tutto il mondo.