cani e gatti divertenti

Animali migliori amici dell’uomo e veri protagonisti dello spettacolo e non solo. Cani e gatti divertenti si contendono il primato sul web, al cinema e in televisione. Una fonte di ispirazione nelle pubblicità e persino nel mondo della moda

Le imprese di cani e gatti divertenti spopolano in tv e sui social network come Youtube e Instagram. Gli animali sono i nuovi protagonisti della scena mondiale e attirano sempre più attenzione del grande pubblico. I numeri parlano da soli. Secondo una classifica pubblicata dal Daily Telegraph tra i primi 10 superstar pets oltre a cani e gatti divertenti ci sono gufi, porcospini, bradipi e chi più ne ha ne metta, impegnati in attività al pari di un umano.

I sociologi ne parlano da tempo. Mentre gli uomini sembrano faticare sempre di più nel dialogare e avere rapporti durevoli, il fenomeno di umanizzazione degli animali impazza in Italia e all’estero. Sul web hanno successo blog dedicati alla salute e all’alimentazione del cane, (Planet Paw – Pet Nutrition) mentre nascono sempre nuove applicazioni e dispositivi per agevolare qualsiasi operazione. Il passo a trasformare il proprio cane in una star è quindi breve. Capacità di socializzare e ubbidire sono requisiti indispensabili, non conta la razza. Il resto è affidato alle agenzie di casting che offrono consulenza di ogni genere.

Cani e gatti di successo

Nel mondo del consumo non importa cosa si vende o come, importano i numeri. In questo caso sono importanti e fanno gola a molti investitori per la gioia dei fortunati proprietari. Lo sanno bene i padroni di Marnie, il cane più famoso di New York, che ha visto lievitare i followers su Instagram a più di 2milioni. Oppure il gatto imbronciato Grumpy Cat, diventato un marchio di successo.

In America e anche nel Regno Unito il fenomeno è scoppiato già da tempo. Ma chi fa diventare cani e gatti divertenti superstar? Anche qui il merito è del dog influencer o meglio personal social media che ogni giorno cura la pagina affidata sulle community online. C’è chi in questo campo si è anche inventato una nuova professione.

L’agenzia Superstar pets ad esempio si è specializzata nella produzione di film e pubblicità con cani e gatti divertenti. Serve un animale che canti, balli o abbai a suon di musica? Qui non manca niente per rendere efficace una campagna di marketing mirata. Senza dimenticare il lavoro di agenti, avvocati e guardie del corpo su misura per la salvaguardia dei diritti di tutti gli animali famosi.

Animali star dello spettacolo

Ad alimentare questa moda ci sono anche le star del cinema e dello sport in carne e ossa che amano esibire l’amico a quattro zampe sui social. Il successo non tarda ad arrivare anche per loro. Del resto come resistere alle immagini dei teneri e simpatici gattini di Taylor Swift, del cane di Justin Bieber o del coniglietto di Cara Delevingne? Per non parlare dei chihuahua di Madonna. Niente a confronto del gattino di di Karl Lagerfeld, fonte di ispirazione per un’intera collezione di alta moda.

Dalla moda, al cinema, da internet fino alla vita reale. Ormai ci siamo: gli animali sono entrati a fare parte della società a tutti gli effetti. Consumano, guadagnano e alimentano un mercato di miliardi di euro in tutto il mondo. Merito dei padroni che non vogliono fare mancare niente al proprio amico? Dall’abbigliamento ai gadgets più esclusivi c’è solo l’imbarazzo della scelta. E non solo.

Dai locali pensati su misura per gli animali si arriva ai mezzi di trasporto e agli autobus. L’esempio di Hong Kong di attivare una linea bus esclusiva con destinazione i parchi cittadini, è stato accolto da Londra. Per cani e gatti divertenti o altri animali c’è un apposito bus che fa un tour cittadino con tanto di guida. E se non avete ancora ben chiaro di cosa si tratta date una occhiata ai video qui sotto.