Online circolano vari video di appassionati di tempeste che si divertono a filmare e fotografare cicloni rischiando anche di essere spazzati via dalla forza del vento però nessuno ancora si era cimentato nell’inseguire una alluvione, o almeno una ondata di piena in un letto di un fiume. E’ ciò che si vede in questo video realizzato da David Rankin che confessa che sta cacciando e studiando le alluvioni da oltre dieci anni. Dopo sei ore di pioggia battente 40 miglia a nord della sua posizione dello Utah meridionale è stato in grado di decifrare dove l’inondazione sarebbe arrivata e questo è l’affascinante risultato, sperando che a valle non ci siano danni a cose e persone.