Proprio mentre per i costi proibitivi della benzina e magari anche per un nuovo spirito ecologico sembra finalmente farsi largo tra la gente una rinata voglia di andare in bicicletta, ci sono inventori e designer che studiano nuove forme anche per le due ruote a pedali. Bicymple, la bicicletta semplificata di questo video, ne è un esempio: ha i pedali direttamente collegati al mozzo della ruota posteriore. Non esiste la catena, e così il numero di parti in movimento e la complessità generale del mezzo è significativamente ridotta, così come il passo tra le ruote che ne facilita il trasporto. La ruota posteriore inoltre è sterzante e permette curve più strette. Forse anche qualche caduta in più, ma questo è un altro discorso…