Belgio e Lussemburgo itinerari turistici

Vacanze in Belgio e Lussemburgo tra musei e parchi naturali, stazioni termali e itinerari su misura che privilegiano la storia e una cultura aperta alla multiculturalità. Mappe e cartine, monumenti, tour e cose da visitare

Belgio e Lussemburgo sono nazioni vicine da visitare in vacanza seppure distanti sotto il profilo politico e culturale. Il Belgio è una federazione di tre regioni amministrative: fiamminga, vallona e regione di Bruxelles. Viene definito come uno dei paesi europei a più alto livello di sviluppo in particolare il terziario con Bruxelles capitale europea, sede di diverse organizzazioni mondiali e piazza finanziaria internazionale.

Di ben alta importanza per la forza nei servizi finanziari è il piccolo stato del Lussemburgo grazie alla particolare legislazione fiscale e bancaria. Situato tra Belgio, Germania e Francia gode di una posizione privilegiata al centro dell’Europa è può essere una tappa di viaggio da considerare. Sono paesi che offrono comunque molti spunti interessanti, anche per il turista più esigente, senza considerare la loro posizione al centro dell’europa che favorisce gli spostamenti per tutte le altre destinazioni.

Turismo in Belgio

Il clima in Belgio è di tipo atlantico e il territorio si caratterizza per le coste basse e sabbiose, coperto da boschi e pascoli con numerosi corsi d’acqua e canali navigabili. Lo sport è praticato in tutte le sue forme: piste ciclabili, trekking, golf, la possibilità di noleggiare barche e canoe sono solo alcune delle possibilità a cui affidarsi per una vacanza all’aria aperta. Relax assicurato per chi si affida alle terme oppure a itinerari gastronomici.

Bruxelles rimane una delle attrazioni principali. Capitale del Belgio e regione amministrativa autonoma bilingue ma di grande maggioranza francofona, ha un nucleo storico ricco di chiese, cattedrali e palazzi insieme ad importanti testimonianze dell’art nouveau sono le maggiori attrazioni. Non a caso il Musée d’Art Ancien con le opere dei più famosi pittori fiamminghi e olandesi è tra i più popolari al mondo.

Visitare Bruxelles

L’atmosfera che si respira a Bruxelles è data dalla somma delle testimonianze concrete presenti negli spazi della città, tra monumenti che raccontano una storia importante a partire dal Municipio gotico con la torre fino al ristorante dove Carlo Marx elaborò il Capitale. La grande piazza rettangolare (Grand’Place) è il centro simbolico e rappresentativo della città, luogo da cui partire per ammirare le bellezze architettoniche della capitale, tra i ricchi palazzi e case delle maggiori corporazioni cittadine dei mercanti in stile barocco.

Ristoranti, brasserie, cantine e birrerie insieme a mercati con spettacolari banchi del pesce sottolineano una solida tradizione gastronomica. E ancora gallerie, negozi e mercati di antiquariato di ogni tipo senza dimenticare che Bruxelles è la capitale della filatelia. Il verde non manca, e il parco al centro della città è la testimonianza concreta della cura per le aree dedicate alla natura. Muoversi a piedi è l’ideale tra le caratteristiche stradine del centro storico, per attraversare tutto il centro storico bastano venti minuti.

Itinerari e accoglienza in Belgio

Belgioturismo Dedicato alla Vallonia, regione che circonda la capitale famosa per essere la sede dell’Unione Europea e il sud del Belgio caratterizzata da spazi verdi. Possibilità di scegliere il tipo di vacanza privilegiando la natura, cultura, gastronomia, sport per famiglie, coppie e per chi ha problemi di mobilità ridotta. Informazioni pratiche sul viaggio e gli spostamenti interni con articoli di storia e cultura in generale. I diversi eventi e le offerte sono segnalati con localizzazione sulla mappa.

Visit Flanders L’ente turismo delle Fiandre promuove la zona a nord del Belgio (Fiandre) con Bruxelles capitale. Facili da raggiungere e da visitare, la regione delle Fiandre si presta naturalmente a percorsi in bicicletta con una offerta differenziata di alloggi per tutte le esigenze: hotel, campeggi, ostelli, agriturismi e bed & breakfast immersi nella campagna in antiche dimore nei dintorni o nei centri di città come Bruxelles, Anversa, Bruges, Lovanio, tra le più conosciute. Immagini e indicazioni pratiche per approfondire le scelte e organizzare una vacanza su misura.

Tripadvisor Un aiuto per pianificare con successo il proprio viaggio: le destinazioni più richieste e gli hotel più votati secondo gli utenti della community. Descrizioni puntuali dei luoghi e degli alloggi anche con immagini (molte sono le fotografie a disposizione), consigli pratici e recensioni di attività, ristoranti e alloggi nelle varie città.

Turismo in Lussemburgo

Il Lussemburgo è un paese al centro dell’Europa e se viaggiate in Europa in macchina, moto o aereo in qualche modo vi capiterà di passarci. Una sosta casuale o per necessità può essere una scusa per apprezzare le tante bellezze di questa ricca nazione. Cultura e paesaggi incontaminati guidano il percorso a piedi, in barca e bicicletta, per scoprire da vicino le sue particolarità.

In Lussemburgo ci sono città e regioni da non perdere e siti turistici di sicuro interesse. Ad esempio la Valle dei Mugnai (Mullerthal), le Ardenne con il loro parco naturale, la cittadina di Vianden e molte altre località presentate nei siti di seguito con altre semplici descrizioni e informazioni pratiche per trascorrere una vacanza piacevole.

Visit Luxemburg L’Ente del turismo offre una vasta scelta di attrazioni ed eventi, tra cui mostre, possibilità di shopping in locali particolari e tour ai castelli vicini. Il Parco naturale delle Ardenne è tra le bellezze naturali principali. Offerte speciali e informazioni pratiche su dove trovare alloggio sono nella sezione dedicata agli hotel, ristoranti, camping, affitto cottage e ostelli della gioventù. Video esemplificati e consigli per ogni esigenza.

Tripadvisor Consigli e recensioni sulle mete più richieste. Dove alloggiare, cosa fare, quali sono le attrazioni principali, gli sport, gli eventi culturali e la gastronomia da non perdere. Tariffe aeree vantaggiose e possibilità di valutare il rapporto qualità-prezzo.