bassi elettrici

Le migliori marche e modelli di bassi elettrici, acustici e contrabbassi. Uno sguardo sui modelli di basso dei migliori produttori per curiosare tra fotografie e caratteristiche tecniche e sonore

Forse non tutti lo sanno, il basso nella musica ha un ruolo fondamentale sia come sostegno ritmico che dal punto di vista dell’armonia. I bassisti elettrici o acustici della musica pop e rock, oppure i contrabbassi nel jazz, possono decidere, insieme al batterista e alla sezione ritmica, il passo di ogni brano cambiando accenti e cadenze, ma possono anche cambiare il colore degli accordi scegliendo una nota piuttosto che un’altra all’interno di una canzone. Insomma, senza troppo approfondire l’argomento, si tratta di uno strumento musicale tra i più affascinanti di qualsiasi formazione e orchestra. Ecco una rassegna con l’elenco delle marche che producono bassi elettrici a quattro, cinque o sei corde, bassi acustici e contrabbassi di liuteria.

Epiphone In pratica una sottomarca Gibson, rispetto alla più blasonata sorella costruisce bassi e chitarre di buona qualità con costi decisamente ragionevoli

Bassi Fender Lunga tradizione per una casa storica da cui provengono anche famosissime Chitarre elettriche. E non è vero che i chitarristi scarsi suonano il basso!

Ibanez Anche con i bassi elettrici è riuscita a crearsi un affezionato pubblico grazie anche al suo utilizzo da parte di molti artisti famosi

Yamaha Bassi Elettrici a cinque e sei corde che consentono anche virtuosismi straordinari, praticamente delle chitarre come insegna John Patitucci

Jackson produce Chitarre e bassi preferiti in prevalenza musicisti rock o hard rock

Ray Ramirez Basses Bassi di liuteria per musica jazz latin e rock a quattro, cinque e sei corde come si usa nella musica moderna per bassisti virtuosi

Rickenbacker Dal produttore di chitarre usate dai Beatles, anche una serie di bassi rock anni ’60 per gli amanti del suono vintage

Spector Bass Una marca Costruttrice di strumenti elettrici che può vantare importanti clienti come anche Sting ai tempi dei Police

Warwick Marca concentrata solo sulla produzione di bassi e amplificatori da basso con sede in Germania

Contrabbassi Vendita e restauro di contrabbassi del liutaio Sergio Scaramelli e contrabassi usati per professionisti, orchestre, studenti, conservatori

Contrabbassi Toscani Sito del liutaio Roberto Salvianti, di Tavarnelle Val di Pesa, Firenze. Propone la vendita e il restauro di contrabbassi e strumenti ad arco di liuteria

Double Bass Guide Lo dice il nome del sito, si propone di essere una guida per contrabbassisti di tutti i generi, con informazioni e consigli su strumenti, modellli, novità e amplificazione