Bambini e adolescenti in vacanza. Se ne parla al salone delle vacanze Children Tour, fiera rivolta agli operatori di settore ma anche a famiglie con bambini, scuole d’infanzia, elementari e medie inferiori.

La Fiera giunta alla decima edizione si terrà dal 15 al 17 marzo presso i padiglioni di ModenaFiere. Una occasione per conoscere le novità offerte dagli operatori nell’ambito del turismo giovanile, ma anche un modo per fare il punto sulle tendenze del rapporto della società con i bambini. Le vacanze infatti non solo sono un modo per conoscersi meglio in famiglia quando i bambini sono ancora piccoli, ma anche la prima occasione che i bambini più grandi hanno di staccarsi dalla famiglia. Non a caso si abbassa l’età della prima vacanza da soli che secondo i dati dell’Osservatorio Nazionale sul Turismo Giovanile si attesta ora a circa 10 anni.

Vacanze attive sportive, viaggi studio, campi estivi, sono le modalità più seguite per chi già viaggia da solo, mentre i genitori che portano con sè i bimbi (il 76% fa in un anno almeno 4 giorni di vacanze con i figli), prediligono vacanze al mare nel 74% dei casi, con un aumento di viaggi in parchi naturali e divertimento. L’83,5% delle famiglie sceglie l’Italia come luogo di vacanza, il 41% in strutture alberghiere e il 31% in appartamento e tra le regioni le cui famiglie vanno più in vacanza con i propri figli ci sono nell’ordine Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte e Veneto specialmente quando i figli hanno un’età compresa tra 6 e 11 anni. All’estero si tende ad andare in vacanza quando i figli sono più grandi.