Guida alle migliori app di messaggistica e al loro utilizzo per inviare messaggi, immagini, video e per fare chat e videochiamate. Caratteristiche, personalizzazione e funzionalità delle applicazioni più usate per comunicare in tempo reale

La comunicazione è una parte fondamentale della nostra vita personale e professionale. Oggi, grazie alla tecnologia, possiamo comunicare con chiunque in qualsiasi momento e luogo, usando diversi strumenti e canali. Le app di messaggistica sono tra le più popolari e utilizzate, perché offrono la possibilità di scambiare messaggi di testo, audio, immagini, video e documenti con una o più persone.

Ma come scegliere la migliore app di messaggistica per le esigenze personali anche per effettuare chat e videochiamate di alta qualità? Quali sono i criteri da considerare e le applicazioni più sicure, affidabili e funzionali? In questo articolo cercheremo di rispondere a queste domande, analizzando le caratteristiche principali dei servizi online più diffusi e dei software client, confrontandoli tra loro.

Indice

Cos’è un’app di messaggistica?

Un’app di messaggistica è un software che permette di inviare e ricevere messaggi tramite internet, usando un dispositivo mobile come uno smartphone o un tablet. Queste applicazioni possono essere installate sul proprio dispositivo o usate tramite un browser web, e richiedono una connessione a internet, che può essere fornita da una rete Wi-Fi o da una rete dati mobile.

Queste applicazioni consentono di comunicare insieme ad una o più persone, creando conversazioni individuali o di gruppo. Le conversazioni possono essere composte da diversi tipi di contenuti, come testo, audio, immagini, video, documenti, emoji, sticker, gif animate e altro. E’ possibile effettuare chat e videochiamate, ovvero conversazioni vocali o visive in tempo reale con una o più persone.

Il funzionamento delle app di messaggistica si basa su diversi protocolli e tecnologie per trasmettere i messaggi e chiamate tra i dispositivi degli utenti. Alcune usano il protocollo SMS (Short Message Service), che è lo stesso usato dai tradizionali messaggi di testo inviati tramite il proprio operatore telefonico. Queste app hanno il vantaggio di non richiedere una connessione a internet, ma hanno il limite di poter inviare solo testo e avere dei costi variabili a seconda del piano tariffario.

Altre app usano il protocollo IP (Internet Protocol), che è lo stesso usato per navigare sul web, possono inviare diversi tipi di contenuti a condizione di avere una connessione a internet stabile e veloce. Attraverso i protocolli Ip come il Voip, audio o immagini sono digitalizzate e trasmesse attraverso la rete, per poi essere di nuovo ricomposte ed ascoltate dal nostro interlocutore attraverso pc, tablet o smartphone, in un modo simile alle trasmissioni in streaming.

Caratteristiche delle migliori app

Nel mondo si inviano messaggi istantanei oltre 3 miliardi di persone. Le app di messaggistica sono una parte fondamentale degli stessi social network, spesso usati dagli utenti per inviarsi messaggi privati o dialogare all’interno di chat protette. In particolare gli adolescenti passano moltissimo tempo sugli smartphone ad inviare messaggi istantanei. Quali sono le caratteristiche delle migliori applicazioni?

Velocità Le migliori app di messaggistica permettono di inviare e ricevere messaggi in tempo reale, senza dover attendere la ricezione o l’apertura di una email o la disponibilità di una linea telefonica. Inoltre supportano diversi tipi di contenuti, come audio, video, immagini e documenti, che possono essere condivisi in modo rapido e semplice.

Economicità I messaggi sono gratis o hanno un costo molto basso, soprattutto se confrontate con le tariffe delle chiamate internazionali o dei messaggi SMS. Le app di messaggistica si basano infatti sulla connessione internet, che può essere fornita da una rete Wi-Fi o da un piano dati mobile.

Privacy Le migliori applicazioni offrono un livello di privacy superiore ad altri canali di comunicazione, grazie all’uso di sistemi di crittografia che rendono i messaggi illeggibili a chi non ne è il destinatario. Alcune app di messaggistica consentono anche di impostare la scadenza dei messaggi, che vengono cancellati automaticamente dopo un certo periodo di tempo.

Funzionalità Oltre a scambiarsi messaggi, le applicazioni hanno funzionalità che arricchiscono l’esperienza di comunicazione. Ad esempio si possono effettuare chat e videochiamate di gruppo, creare sondaggi e liste, inviare emoji e sticker, usare chatbot e assistenti virtuali, e molto altro ancora.

Compatibilità Le migliori app di messaggistica devono essere disponibili per smartphone, tablet, computer e smartwatch, e devono funzionare su Android, iOS, Windows, Mac e Linux. Devono potersi sincronizzare tra i vari dispositivi, in modo da poter accedere alle proprie conversazioni da qualsiasi piattaforma.

Popolarità Un criterio da non trascurare quando si scelgono le applicazioni di messaggistica è la loro diffusione e popolarità, ovvero il numero di utenti che le usano e il grado di soddisfazione che esprimono. E’ importante che il sistema sia diffuso tra i propri contatti e che abbia una buona reputazione tra tutti gli utenti online.

App messaggistica più usate

Come funzionano e quali sono le app per messaggi più usate? Ecco un recensione delle migliori applicazioni utilizzate dagli utenti di tutto il mondo. Il download di queste applicazioni è gratuito. Dopo l’installazione è necessario registrarsi con un nick name che sarà il nome attraverso cui farsi riconoscere all’interno della rete.

Whatsapp E’ l’app di messaggistica più famosa e diffusa al mondo, con oltre 2 miliardi di utenti attivi. WhatsApp permette di inviare messaggi di testo, audio, immagini, video, documenti, contatti e posizione a singoli contatti o a gruppi fino a 256 persone. Inoltre, offre la possibilità di effettuare chat e videochiamate gratuite con una o più persone (fino a 8), sia in modalità normale che in modalità end-to-end (cioè criptata). WhatsApp è disponibile per Android, iOS, Windows Phone e Web.

Telegram App di messaggistica molto popolare, con oltre 500 milioni di utenti attivi. Concentrata su privacy e sicurezza, offre la possibilità di inviare messaggi criptati che si auto distruggono dopo un certo tempo. Si possono creare chat segrete che non lasciano traccia sui server dell’app. Permette anche di inviare messaggi di testo, audio, immagini, video, documenti, contatti e posizione a singoli contatti o a gruppi fino a 200.000 persone. Offre chat e videochiamate gratuite con una o più persone.

Signal Applicazione per inviare messaggi che ha guadagnato molta popolarità negli ultimi tempi, grazie al suo focus sulla privacy e sulla sicurezza. Signal è stata infatti raccomandata da personalità come Edward Snowden e Elon Musk come un’alternativa sicura a WhatsApp. Permette di inviare messaggi di testo, audio, immagini, video, documenti, contatti e posizione a singoli contatti o a gruppi fino a 1000 persone. Inoltre, offre la possibilità di effettuare chat e videochiamate gratuite con una o più persone sempre in modalità end-to-end.

Facebook Messenger E’ l’app di messaggistica di Facebook, e sebbene non sia indipendente come WhatsApp, è comunque ampiamente utilizzata da oltre un miliardo di utenti attivi. Messenger consente di inviare messaggi di testo, effettuare chiamate vocali e video, condividere immagini, video, documenti e posizione. È integrata direttamente con l’account Facebook dell’utente. La piattaforma supporta anche la creazione di gruppi e la condivisione di adesivi, giochi e altro ancora.

Instagram direct E’ la funzione di messaggistica all’interno dell’app Instagram. Consente agli utenti di inviare messaggi di testo, foto e video ai propri follower o ad altri utenti di Instagram. È particolarmente popolare tra coloro che utilizzano attivamente la piattaforma social per condividere contenuti visivi. Instagram Direct è integrato nell’app principale e consente di comunicare in modo immediato e diretto con gli altri utenti.

Line Applicazione molto popolare in alcuni paesi, specialmente in Giappone. Offre messaggi di testo, chiamate vocali e video, condivisione di foto e video, nonché la possibilità di seguire account ufficiali, giocare a giochi integrati e molto altro ancora. Line è nota per i suoi adesivi personalizzati e temi colorati, rendendola una scelta popolare tra gli utenti che apprezzano la personalizzazione estetica.

WeChat E’ una delle app di messaggistica più diffuse in Cina. Oltre ai messaggi di testo, chiamate vocali e video, WeChat include funzionalità come pagamenti mobili, gioco, servizi di taxi e molto altro. È praticamente un ecosistema completo all’interno di un’app. Tra i vantaggi c’è la sua versatilità come piattaforma di comunicazione e servizi, ma otrebbe non essere altrettanto diffusa o utilizzata al di fuori della Cina.

Google Chat Il software di instant messaging lanciato da Google inizialmente con il nome di Talk, è diventato una piattaforma per condividere con i propri amici e contatti messaggi, chiamate vocali e videochiamate. Come parte di Google Workspace offre alle aziende una piattaforma di comunicazione integrata. E’ progettato per migliorare la collaborazione tra i membri del team, consentendo loro di comunicare in tempo reale.

Skype Basta iscriversi a Skype per poter comunicare gratuitamente in tempo reale anche dall’altra parte del mondo. Serve per comunicare via voce, chattare, inviare messaggi con desktop o dispositivi portatili come smartphone e tablet, ma soprattutto per fare videochiamate di gruppo.

Zoom E’ una applicazione molto usata in ambito aziendale specialmente per fare videochiamate di gruppo sia con smartphone Android e iPhone, che da pc. Si può scaricare gratis e non necessita di iscrizione. Chi propone il meeting video genera un link che viene condiviso con i partecipanti utilizzando una qualsiasi piattaforma per messaggi.

Trillian Per chattare ovunque e rimanere sempre connessi attraverso qualsiasi protocollo utilizzando un solo client. Funziona infatti sia con Messenger che con Skype e tutti gli altri servizi in questa pagina

Imo Un’applicazione di messaggistica instantanea gratuita per comunicare anche su più applicazioni contemporaneamente come Facebook, Skype, MSN ecc

Viber E’ una app utilizzata da milioni di utenti in tutto il mondo disponibile sia per desktop che per smartphone iPhone e Android. Oltre alle chiamate si possono fare chat di gruppo, inviare e ricevere files echiamare gratuitamente in tutto il mondo

Software client per messaggi

Oltre alle app di messaggistica, esistono anche dei software client che permettono di usare diversi servizi di comunicazione da un’unica interfaccia utilizzando il pc. Questi software sono utili per chi usa applicazioni e vuole gestirle in modo semplice e veloce, senza dover passare da una all’altra. Tra i software client per messaggi più usati ci sono:

Franz Software gratuito e multipiattaforma che supporta oltre 70 servizi di comunicazione, tra cui WhatsApp, Telegram, Facebook Messenger, Skype, Slack e Gmail. Franz consente di creare diverse finestre per ogni servizio e di ricevere notifiche in tempo reale. Franz è disponibile per Windows, Mac e Linux.

Rambox Client open source e multipiattaforma che supporta oltre 100 servizi di comunicazione, tra cui quelli già citati per Franz e molti altri. Rambox offre la possibilità di personalizzare le impostazioni di ogni servizio, di sincronizzare i dati tra diversi dispositivi e di proteggere l’accesso con una password. Rambox è disponibile per Windows, Mac e Linux.

Station Software gratuito e multipiattaforma che supporta oltre 600 servizi di comunicazione, tra cui quelli già citati per Franz e Rambox e molti altri. Station permette di organizzare i servizi in gruppi tematici, di cercare facilmente tra le diverse app e di gestire le notifiche in modo intelligente. Station è disponibile per Windows, Mac e Linux.

Pidgin Client di messaggistica istantanea open source e multiprotocollo che supporta una vasta gamma di reti di messaggistica, inclusi AIM, Google Talk, IRC, XMPP (Jabber), e molti altri. È un’opzione popolare per coloro che utilizzano diverse piattaforme di messaggistica.

Adium è un client di messaggistica istantanea per macOS che supporta numerosi protocolli, inclusi AIM, MSN, Jabber, Yahoo, e altri. Come Pidgin, consente di consolidare diverse piattaforme in un’unica interfaccia.

Trillian è un client di messaggistica multiprotocollo che supporta AIM, ICQ, MSN, Yahoo, e molte altre reti. È disponibile per Windows, macOS, iOS e Android e offre funzionalità di chat, chiamate vocali e video.

Icq Il sito ufficiale di Instant messaging con tutte le novità, come invio di sms sul cellulare, riproduzione vocale. La pagina dove trovare e scaricare tutte le versioni lite e quelle più recenti per utilizzare il sistema direttamente dal Web, senza installare il software nel caso si voglia chattare in tempo reale lontani dal proprio Computer.