alto adige

Organizzare una vacanza in Trentino Alto Adige tra le montagne delle Dolomiti suddivise in diverse zone: Alta Badia, Alta Val Pusteria e Sudtirolo sono le mete principali ricche di strutture ricettive per ogni esigenza e attività sportiva

Il fascino e l’indiscutibile bellezza da un punto di vista naturalistico del Trentino Aldo Adige è invidiato all’Italia in tutto il mondo. Se a ciò uniamo una offerta turistica capace di soddisfare le esigenze più varie di coppie e famiglie con figli, ecco che siamo in una zona perfetta per tutti. Andiamo alla scoperta di itinerari tra le montagne delle Dolomiti patrimonio dell’Umanità, attraverso un paesaggio unico che durante il giorno si tinge di colori diversi. Dallo spettacolare Sciliar-Catinaccio compreso tra la provincia di Bolzano e Trento, al gruppo delle Odle esclusivo della regione del Trentino

Suedtirol L’ente turismo Alto Adige fornisce una serie di indicazioni pratiche per organizzare le vacanze nelle varie località secondo uno spirito di accoglienza tipico dell’intera regione. Una comoda cartina definisce le zone in cui è suddiviso il territorio: dalla Val Venosta alle Valli Tures e Aurina al confine con l’Austria

Suedtirolerland Centrato sulla ricerca degli alloggi nell’intera regione autonoma dell’Alto Adige tra località e offerte di ogni genere. Una mappa interattiva con più di 800 hotel, webcam, immagini fotografiche e video aiutano a una scelta accurata

Alto-Adige Dedicato alla promozione delle regioni dell’Alto Adige. Molte i consigli di stagioni insieme alle offerte vantaggiose per tutta la famiglia. Associazioni turistiche, cataloghi e guide sono a disposizione del turista per vacanze dedicate allo sport e al benessere

Alta Badia Immagini fotografiche a tutto schermo descrivono i paesaggi naturali presenti nelle località in Alta Badia in estate come in inverno: Corvara, Colfosco, La Villa, S.Cassiano, Pedraces offrono una serie di strutture e servizi turistici per soddisfare qualsiasi esigenza

Dobbiaco e Alta Pusteria Passeggiate semplici, escursioni per scalatori e le gite in bicicletta ai piedi delle montagne di Dobbiaco e Sesto sono le principali attrattive nella stagione estiva, mentre per quella invernale è lo sci di fondo il più frequentato, grazie a una rete di piste immerse nella natura

Val d’Ega Un’area per organizzare una vacanzea tra le bellezze delle montagne dolomitiche del Catinaccio e Latemar. In estate come in inverno sono a disposizione due comprensori sciistici di livello, a Carezza e Obereggen, con alloggi e strutture turistiche

Plan de Corones Un’area vacanze che in inverno si trasforma nella località sciistica più rinomata dell’Alto Adige. Comprende 12 località, tra cui Brunico, Valle Anterselva, Terento e S. Martino in Badia e fornisce programmi di villeggiatura su misura per chi ama lo sport o per chi vuole solo rilassarsi