Il video intitolato acque inesplorate, un documentario sull’Alaska realizzato da Devin Supertramp che ha viaggiato con alcuni comopagni in fiumi e località fino ad ora mai raggiunti dall’uomo. Per raggiungere questi mondi ancora inesplorati, dove la natura la fa da padrone, il documentarista ha volato in lungo e in largo su piccoli aerei, navigato e fatto rafting su piccoli gommoni. Un viaggio durato undici giorni fatti di trekking, avventura ed emozioni. Anche guardando queste immagini delle parti più remote del mondo c’è di che emozionarsi tra corsi d’acqua selvaggi, orsi e salmoni. Nella sua vacanza il videomaker dice di avere incontrato almeno 50 orsi grizzly. Una compagnia non proprio tranquilla, specie di notte, quando per dormire in sicurezza gli esploratori hanno dovuto utilizzare recinzioni elettrificate e vigilare a turno.