Acquisti online crescono tra sconti e saldi

TENDENZE | INTERNET      PREC. | SUCC.

Sconti e offerte fanno crescere a doppia cifra il commercio elettronico in Italia: bene le vendite di prodotti e servizi.

Anche in Italia la gente si fida sempre più di internet non solo come mezzo per informarsi, leggere, studiare e divertirsi, ma anche come luogo dove fare acquisti: nel 2011 l'e-commerce cresce del 20%.

Secondo gli ultimi dati dell'Osservatorio eCommerce B2c Netcomm del Politecnico di Milano, nel 2011 su internet si raggiungerà un giro d'affari di 8 miliardi, non solo in crescita del 20% sul 2010 in termini di fatturato, ma con un aumento di vendite di prodotti del +24% (2758 miliardi) e di servizi del 18% (5383 miliardi).

Per quanto riguarda i servizi venduti online crescono le assicurazioni (+22%) mentre turismo e vacanze salgono del 13%. Pur in un momento poco felice dal punto di vista economico, internet si coonferma il mezzo ideale per trovare sconti e confrontare offerte e prezzi bassi.

Così, grazie a negozi online e gruppi d'acquisto in cui è possibile acquistare prodotti di marca con forti sconti, tra i prodotti vanno bene in particolare l'abbigliamento (+38%) ma anche il settore di libri, musica e audiovisivi (+35%) e il settore dell'elettronica e dell'informatca che ha una crescita del +22% sul 2010.

Complessivamente aumentano del 7% e arrivano a 9milioni le persone che fanno acquisti online, per il 40% su siti italiani e per il 14% su filiali italiane di aziende straniere spendendo circa 1050 euro all'anno (+9% sul 2010), specialmente nel nord italia (60%), mentre il 25% dei compratori sono del centro e il 15% del sud. COntemporaneamente aumentano anche le vendite tramite mobile del +210% e rappresentano l'1% del mercato online.

Vedi: Sconti Saldi, Gruppi acquisto, Trova prezzi



CHI SIAMO - CONTATTACI - ©1999-2014 BINTMUSIC Sas - Tutti i diritti sono riservati